Continua la strage di tartarughe in mare: un altro corpo ritrovato spiaggiato

Prosegue, purtroppo la strage di tartarughe marine nel mare Adriatico. Dopo le sei ritrovate spiaggiate lunedì scorso, ne spunta un'altra venerdì mattina. Si tratta di una Caretta Caretta, ritrovata spiaggiata a Cattolica

Prosegue, purtroppo la strage di tartarughe marine nel mare Adriatico. Dopo le sei ritrovate spiaggiate lunedì scorso, ne spunta un'altra venerdì mattina. Si tratta di una Caretta Caretta, ritrovata spiaggiata a Cattolica, in zona Malindi. Probabilmente un'elica o un amo sono la causa della morte. Le precedenti morti erano dovute al mare in burrasca che ha lasciato tartarughe morte lungo tutta la fascia costiera della provincia di Rimini e, in particolare, a Misano, Miramare, Viserba, Viserbella e Bellaria.

Potrebbe interessarti

  • Pulire i vetri: addio agli aloni su finestre e specchi

  • "Il parchetto di Miramare tra sbandati che bivaccano ed escrementi umani ovunque"

  • Stop al sudore: come scegliere il deodorante giusto per la tua pelle

  • Gli odori, i ricordi, il marketing e la Sindrome di Proust

I più letti della settimana

  • Fulmine centra azienda agricola, vasto incendio nel deposito delle rotoballe

  • Investimento mortale sulla linea ferroviaria, stop ai treni sulla linea adriatica

  • Lui, lei e l'altro, il triangolo amoroso finisce con pugni e schiaffi nel parco

  • Il Sole 24 ore incorona Rimini come capitale dell’italian lifestyle

  • Perde il controllo e si schianta contro un albero, centauro deceduto sul colpo

  • Smontano la cassaforte nella stanza dell'hotel e fuggono con 40mila euro di gioielli

Torna su
RiminiToday è in caricamento