Coppia di spacciatori in manette, nella casa stupefacenti per tutti i gusti

Nella perquisizione domiciliare i carabinieri di Bellaria hanno trovato cocaina, hashish e marijuana

Nel corso di una serie di indagini sullo spaccio di stupefacenti i carabinieri di Bellaria, nella giornata di lunedì, hanno arrestato una coppia di spacciatori. A finire in manette sono stati un 43enne originario di Cesena già noto alle forze dell'ordine e la sua compagna, una ravennate 41enne. Nell'abitazione della coppia i militari dell'Arma hanno trovato stupefacenti per tutti i gusti: circa 1 grammo di cocaina, circa 1 etto di hashish e 20 grammi di marijuana oltre a tutto il necessario per confezionare le dosi. Processati martedì mattina per direttissima i due, difesi dall'avvocato Igor Bassi, si sono visti convalidare il fermo dal giudice che li ha poi rimessi in libertà, il 43enne con l'obbligo di firma, in attesa della prossima udienza.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Sport in lutto, addio a "Rino" Zangheri: Rimini perde un pezzo di storia

  • Sport

    Il derby sorride al Rimini: tre punti presi con merito contro l'Imolese

  • Cronaca

    Bottiglia incendiaria contro un bar, l'autore fugge in bici

  • Cronaca

    Vista Red: un nuovo impianto sull'incrocio "maledetto" della Consolare

I più letti della settimana

  • Camionista ritrovato cadavere nella cabina del proprio mezzo pesante

  • Dopo gli accoltellamenti scatta la chiusura de "La Mulata" da parte del Questore

  • Quali sono le migliori pizzerie di Rimini? Lo svela la classifica di "Tripadvisor"

  • Si getta in mare per farla finita, salvato dai carabinieri che rischiano l'ipotermia

  • Sparito da 5 giorni, ritrovato cadavere nella sua abitazione

  • Urla disperate dal terrazzo: "Il mio compagno mi sta minacciando con una pistola"

Torna su
RiminiToday è in caricamento