Coppia di spacciatori in manette, nella casa stupefacenti per tutti i gusti

Nella perquisizione domiciliare i carabinieri di Bellaria hanno trovato cocaina, hashish e marijuana

Nel corso di una serie di indagini sullo spaccio di stupefacenti i carabinieri di Bellaria, nella giornata di lunedì, hanno arrestato una coppia di spacciatori. A finire in manette sono stati un 43enne originario di Cesena già noto alle forze dell'ordine e la sua compagna, una ravennate 41enne. Nell'abitazione della coppia i militari dell'Arma hanno trovato stupefacenti per tutti i gusti: circa 1 grammo di cocaina, circa 1 etto di hashish e 20 grammi di marijuana oltre a tutto il necessario per confezionare le dosi. Processati martedì mattina per direttissima i due, difesi dall'avvocato Igor Bassi, si sono visti convalidare il fermo dal giudice che li ha poi rimessi in libertà, il 43enne con l'obbligo di firma, in attesa della prossima udienza.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Gambalunga in festa, il sindaco: "Biblioteca è una piazza, antidoto all'algoritmo e alla bestia"

  • Cronaca

    Spaccata nel negozio di marijuana legale, in "fumo" tutta la merce

  • Cronaca

    Dinner in the sky, dopo lo stop atteso il via libera della commissione

  • Cronaca

    Incidente tra auto e scooter, ad avere la peggio il centauro

I più letti della settimana

  • Gruppo di baby calciatori a Rimini per un torneo "festeggia" la Pasqua in ospedale

  • Squadra di baby calciatori in ospedale, individuato il virus che ha colpito i ragazzini

  • Si schianta contro un'auto sull'Adriatica: motociclista in gravi condizioni

  • Pace fiscale: pochi giorni per ottenere la falcidia dei debiti Equitalia

  • Ordinanza balneare 2019: stop a sigarette, plastica e cani sulla battigia

  • Mancano le autorizzazioni, salta l'inaugurazione del Dinner in the sky

Torna su
RiminiToday è in caricamento