Cuoco col vizio dello spaccio, arrestato dai carabinieri con un etto di stupefacenti

Finito nel mirino degli inquirenti dell'Arma, l'uomo è stato sottoposto a una perqusizione domiciliare

Nel pomeriggio di martedì scorso i carabinieri della Stazione di Coriano hanno arrestato un cuoco 40enne con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio. L'uomo, residente nel paese dell'entroterra riccionese, era finito nel mirino degli investigatori dell'Arma che sospettavano un suo coinvolgimento nella cessione di stupefacenti. Chiesta e ottenuta una perquisizione domiciliare, nella casa del 40enne sono stati trovati 60 grammi di eroina e 35 grammi di cocaina, oltre a tutto il materiale necessario per confezionare le dosi e 2800 euro in contanti ritenuti il provento dell'illecità attività. Processato per direttissima mercoledì mattina, il cuoco è stato condannato a 3 anni e 10 mesi di reclusione da scontare ai domiciliari.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Una scatola di reperti archeologici fa scattare l'allarme bomba

  • Cronaca

    Guerra ai no vax: dopo la lettera dei Vigili quattro genitori fanno vaccinare i figli, ma in 22 vanno a scuola non in regola

  • Cronaca

    Anziana spacciatrice nasconde i panetti di hashish nelle parti intime

  • Cronaca

    Irpef, i sindacati abbandonano il tavolo con Brasini: "L'amministrazione è ostile, attacca e offende"

I più letti della settimana

  • Rispuntano sul web foto e film hard della Sarti, si scatena il revenge porn

  • Tremendo frontale, in condizioni disperate un bambino presente a bordo

  • Si schianta contro il guardrail e precipita in una scarpata: muore un centauro

  • Ristorante boicottato per razzismo: "Chiudo, non ne posso più, terrò aperto solo l'hotel"

  • Accampati tutta la notte fuori dal negozio per accaparrarsi i capi di Stone Island

  • Selvaggia Lucarelli: "Della Sarti girano foto più hot di quelle apparse in questi giorni"

Torna su
RiminiToday è in caricamento