Oltre alle galline i ladri si portano via anche i condimenti

Il titolare del fondo agricolo di Covignano disperato: da oltre un anno preso di mira da una banda di razziatori

Non solo galline ma, anche, intere reste d'aglio o di cipolle o, più in generale, qualsiasi cosa di commestibile ci sia a portata di mano. Tornano, e sono più sfrontati che mai, i ladri che a Covignano hanno preso di mira un fondo agricolo scambiandolo per la loro dispensa personale quando c'è da fare una cenetta a base di prodotti genuini e a chilometro 0. Sono oramai disperati i prorpietari del rustico che, da oltre un anno nonostante le denunce fatte, si vedono sistematicamente depredare dai malviventi che puntualmente fanno razzia nel pollaio. "Siamo sconsolati, impauriti e molto arrabbiati - spiega il proprietario del terreno che, oramai, deve puntualmente fare i conti coi ladri. - Nonostante le telecamere piazzate in ogni angolo, questi delinquenti agiscono impunemente sia in pieno giorno che di notte. Arrivano tranquillamente in auto fino al cancello della proprietà, scavalcano la recinzione e fanno partire la caccia ai nostri animali per poi fuggire in tutta fretta. Abbiamo fatto denuncia più volte ma, nonostante questo e le immagini di videosroveglianza, è evidente che sono sempre gli stessi ad agire. Sono talmente sfrontati, e sicuri di farla franca, che entrano in azione ben sapendo della presenza delle telecamere ma, anche con questo sistema, fanno tranquillamente i loro comodi. Al di là del valore economico delle galline, ma la pericolosità di questi individui che entrano in casa. I miei genitori sono anziani e, se dovessero trovarsi faccia a faccia con questi delinquenti, si spaventerebbero a morte".

IL VIDEO DEI LADRI IN AZIONE

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Molotov contro un bar di piazza Malatesta, arrestato l'autore dell'incendio

  • Cronaca

    "A Rimini lascio il cuore certo di aver dato il meglio per la città"

  • Cronaca

    Il vescovo Francesco Lambiasi dimesso dall'ospedale dopo l'incidente

  • Sport

    Calcio, non c'è pace per il Rimini. Esonerato Martini. Ecco il quarto mister

I più letti della settimana

  • Tremendo frontale, in condizioni disperate un bambino presente a bordo

  • Il bimbo non ce l'ha fatta, morto dopo quattro giorni di agonia

  • Schiacciato dal camion, ciclista rischia l'amputazione di una gamba

  • Ristorante boicottato per razzismo: "Chiudo, non ne posso più, terrò aperto solo l'hotel"

  • Carambola sulla Statale, due scooteristi centrati in pieno dall'auto

  • Scoppia la tubatura, camion a rischio di ribaltarsi e hotel allagato

Torna su
RiminiToday è in caricamento