Dalla pianura alla montagna: ecco i fondi per ripristinare le strade

Sono previsti in particolare 256.917 euro per 49 chilometri di strade provinciali di Rimini e 679.272 euro per 569 chilometri nei Comuni della Valmarecchia

Un Piano straordinario da 5 milioni e 250mila euro per la manutenzione straordinaria delle strade della Romagna, deciso dalla Regione per dare una risposta concreta, sia nelle aree di pianura sia in quelle di montagna, di fronte ai notevoli danni alla rete viaria provinciale e a quella dei Comuni provocati in questi mesi dal prolungato maltempo. Un aiuto concreto che segue l’ascolto di sindaci e amministratori locali, che hanno dovuto sostenere sforzi economici ingenti per gestire la fase dell’emergenza, a cominciare dalla pulizia dei tratti stradali dalla neve per garantire l’accesso negli spazi urbani e nei centri abitati. Sono previsti in particolare 256.917 euro per 49 chilometri di strade provinciali di Rimini e 679.272 euro per 569 chilometri nei Comuni della Valmarecchia.

"Nei territori è stato fatto uno sforzo straordinario per limitare al massimo i disagi dei cittadini e delle comunità locali - ha affermato il presidente Bonaccini - e noi, come avevamo promesso, non intendiamo certo lasciarli soli, intervenendo per risolvere un problema che ha un impatto immediato sulla vita quotidiana delle persone e sull’attività delle imprese. Insieme ai sindaci abbiamo deciso di agire subito con un Piano straordinario da oltre 5 milioni di euro per risistemare le strade e ripristinare la piena viabilità, un Piano importante che però non esaurisce la nostra azione. Oltre alla richiesta dello stato di emergenza nazionale, che abbiamo inviato al Governo nelle settimane scorse, stiamo mettendo a punto un Piano straordinario anche contro il dissesto del territorio, a partire dalle frane, perché è con la prevenzione- ha concluso- che possiamo e dobbiamo rispondere alla legittima domanda di sicurezza delle nostre comunità locali".   

“Apprezziamo il buon lavoro che la Regione e, da quest’anno anche il Governo, stanno realizzando su una questione fondamentale per la quotidianità di tutti che è la manutenzione delle strade- ha commentato Andrea Gnassi-. Con questo piano della Regione, insieme alle risorse già arrivate lo scorso anno e alla recente programmazione nazionale, le province riescono per la prima volta da anni a pianificare interventi triennali. È un lavoro di sistema in itinere che finalmente dà respiro ai singoli territori e, più in generale, alla Romagna che su turismo e servizi essenziali da tempo sta ragionando strategicamente in termini di area vasta”.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Rimini usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tenta il gesto estremo sui binari del treno, salvata appena in tempo dai carabinieri

  • Il programma Melaverde fa tappa in Romagna tra ristoranti e tour in collina

  • Temperature in picchiata, arriva la prima nevicata della stagione

  • Tre giorni di live, a Capodanno Riccione diventa la capitale della musica: arivano anche Emma e Mahmood

  • "Siamo nel mirino delle bande di ladri", i residenti infuriati chiedono più sicurezza

  • Aggressione sessuale nell'ascensore di una clinica medica: paura per una ragazza

Torna su
RiminiToday è in caricamento