Spiaggia a prova di cuore a Misano: un defibrillatore ogni 200 metri

Alla cerimonia erano presenti il Sindaco di Misano Adriatico Stefano Giannini, il Presidente della Banca di Credito Cooperativo di Gradara Fausto Caldari e i rappresentanti delle associazioni dei bagnini di Misano Daniele Muccioli, Pasqualina Pala e Mario Casali

Venerdì mattina è avvenuta la cerimonia di consegna di 10 defibrillatori acquistati dal Comune di Misano Adriatico con il contributo dalla Banca di Credito Cooperativo di Gradara. Per la stagione turistica in corso così, il tratto di spiaggia che interessa il Comune di Misano, lungo circa due chilometri, sarà coperto da 10 defibrillatori. Di conseguenza, sarà presente un apparecchio ogni 200 metri assicurando ancora più sicurezza ai turisti e ai misanesi.

Alla cerimonia erano presenti il Sindaco di Misano Adriatico Stefano Giannini, il Presidente della Banca di Credito Cooperativo di Gradara Fausto Caldari e i rappresentanti delle associazioni dei bagnini di Misano Daniele Muccioli, Pasqualina Pala e Mario Casali. “La nostra spiaggia sarà ancora più sicura – spiega il sindaco Stefano Giannini -. Grazie al contributo della Banca di Credito Cooperativo di Gradara, abbiamo compiuto un ulteriore passo avanti in termini di sicurezza verso i nostri turisti che in questo modo potranno godersi la vacanza in totale tranquillità”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tenta il gesto estremo sui binari del treno, salvata appena in tempo dai carabinieri

  • Il programma Melaverde fa tappa in Romagna tra ristoranti e tour in collina

  • Temperature in picchiata, arriva la prima nevicata della stagione

  • Tre giorni di live, a Capodanno Riccione diventa la capitale della musica: arivano anche Emma e Mahmood

  • "Siamo nel mirino delle bande di ladri", i residenti infuriati chiedono più sicurezza

  • Aggressione sessuale nell'ascensore di una clinica medica: paura per una ragazza

Torna su
RiminiToday è in caricamento