Deposito in fiamme, inagibile la casa a ridosso della struttura

L'incendio si è sviluppato nella notte tra martedì e mercoledì facendo accorrere le autobotti dei vigili del fuoco

L'allarme è scattato verso l'1.30, nella notte tra martedì e mercoledì, al civico 23 di via Sciesa a Riccione dove ha preso fuoco un deposito di materiali di recupero a ridosso di una abitazione. Sul posto sono accorsi i vigili del fuoco ma, nonostante la prontezza dell'intervento, il tetto della struttura che ospitava i materiali ha riportato seri danni. Le fiamme hanno interessato anche i muri di una casa adiacente e, il personale del 115, ha dichiarato la casa inagibile fino al ripristino dei danni. In via Sciesa è intervenuta anche una pattuglia dei carabinieri e, al momento, sono in corso gli accertamenti per individuare la natura del rogo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sbornia di San Valentino, fermata una dottoressa ubriaca fradicia alla guida: ritirate 18 patenti

  • Vasco Rossi torna a maggio in Riviera per le prove del suo nuovo tour

  • Dramma in stazione, giovane si lancia contro il treno: modifiche alla circolazione

  • Avvelena il proprio cane con del topicida, il sadico proprietario denunciato

  • Macabra scoperta, ritrovato cadavere nel porto

  • Nell'area ex Velvet aprono un birrificio e un pub, assunte venti persone: "Un'impresa folle"

Torna su
RiminiToday è in caricamento