Deposito in fiamme, inagibile la casa a ridosso della struttura

L'incendio si è sviluppato nella notte tra martedì e mercoledì facendo accorrere le autobotti dei vigili del fuoco

L'allarme è scattato verso l'1.30, nella notte tra martedì e mercoledì, al civico 23 di via Sciesa a Riccione dove ha preso fuoco un deposito di materiali di recupero a ridosso di una abitazione. Sul posto sono accorsi i vigili del fuoco ma, nonostante la prontezza dell'intervento, il tetto della struttura che ospitava i materiali ha riportato seri danni. Le fiamme hanno interessato anche i muri di una casa adiacente e, il personale del 115, ha dichiarato la casa inagibile fino al ripristino dei danni. In via Sciesa è intervenuta anche una pattuglia dei carabinieri e, al momento, sono in corso gli accertamenti per individuare la natura del rogo.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Macabra scoperta all'alba, si toglie la vita nel parcheggio del centro commerciale

  • Pronto a nascere il maxi outlet con un investimento da 150 milioni di euro

  • Aereo "perde" il motore, atterraggio d'emergenza al "Fellini"

  • Santarcangelo piange la scomparsa della giovane mamma falciata dal suv

  • Clan emergente voleva prendersi Rimini con una guerra di camorra: segno distintivo, le mani frantumate col martello

  • Bisarca tamponata in A14 "perde" un veicolo che trasportava

Torna su
RiminiToday è in caricamento