Deve scontare 3 anni di reclusione per rapina: arrestato dai carabinieri

L’uomo, già noto alle forze dell’ordine per i suoi precedenti di polizia, deve scontare la pena detentiva di 3 anni, oltre al pagamento di una multa di 2000 euro

I Carabinieri del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Rimini, impiegati nell’ambito del quotidiano servizio di controllo del territorio, hanno tratto in arresto mercoledì sera, in ottemperanza ad ordine di esecuzione per la carcerazione emesso dall’ufficio esecuzioni penali della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Bari, un 40enne barese da anni residente a Rimini. L’uomo, già noto alle forze dell’ordine per i suoi precedenti di polizia, deve scontare la pena detentiva di 3 anni, oltre al pagamento di una multa di 2000 euro, per il reato di rapina commesso a Bari, nell’ottobre 2004, ai danni del titolare di un esercizio commerciale.  Condotto in caserma, l’uomo è stato tratto in arresto e, espletate le formalità di rito, è stato tradotto presso la casa circondariale di Rimini a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.
 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Spot choc a danno della Riviera per promuovere la Calabria, rispetto al nord a rischio Covid

  • Suv tira dritto alla rotatoria, mamma e figlio in scooter centrati in pieno

  • Tragedia sulle strade, militare di stanza a Rimini perde la vita con la figlia 13enne

  • Movida senza mascherine, nei guai diversi locali: multati anche baristi e clienti

  • Malore fatale in mare, turista perde la vita sulla battigia

  • Fiamme nel condominio, i residenti evacuati dai vigili del fuoco

Torna su
RiminiToday è in caricamento