Distaccamento vigili del fuoco di Bellaria, la Cgil: "Sbagliato anticipare la chiusura"

Per la Funzione Pubblica Cgil il presidio si è dimostrato efficace per mantenere un alto standard di salvaguardia del territorio

La FP CGIL VVF provinciale e dell’Emilia Romagna hanno inviato una lettera al  Direttore Regionale dei vigili del fuoco, al Direttore dell’Agenzia regionale di Protezione Civile e per conoscenza al Comandante Provinciale di Rimini per chiedere che venga mantenuta l’apertura del distaccamento stagionale dei Vigili del Fuoco di Bellaria Igea Marina. La richiesta scaturisce dal fatto che lo stanziamento messo a preventivo non permette di presidiare il territorio oltre il 23 di agosto, periodo di grande affluenza turistica per tale Comune. Per la Funzione Pubblica Cgil il presidio di Bellaria Igea Marina, invece, si è dimostrato efficace per mantenere un alto standard di salvaguardia del territorio, soprattutto nel periodo di massima affluenza estiva dal mese di luglio sino a settembre e pertanto, per garantirne l’operatività, è necessario che entrambe le strutture, Vigili del Fuoco e Protezione Civile, procedano con adeguati correttivi ed integrazioni di bilancio.
 

Potrebbe interessarti

  • I 10 top ristoranti dove mangiare sano più 3 ristoranti esclusivamente Bio

  • "Il parchetto di Miramare tra sbandati che bivaccano ed escrementi umani ovunque"

  • Addio sigarette: 9 trucchi per smettere di fumare

  • Lavare le mani: i 7 momenti in cui è fondamentale per evitare infezioni batteriche

I più letti della settimana

  • Doppia scossa di terremoto fa tremare la provincia

  • Tenta di salvare il figlio dal suicidio, l'anziano padre in gravi condizioni

  • Fiamme nell'ex discoteca abbandonata, all'interno trovati bivacchi di fortuna

  • Notte brava con trans e cocaina, pizzaiolo rapinato dopo il festino

  • Volano coltellate in due discoteche, una ragazza in prognosi riservata

  • Invece di svuotare i bidoni spargono i rifiuti nel cortile di un condominio

Torna su
RiminiToday è in caricamento