Dopo 4 anni di servizio il capitano Marco Califano lascia Riccione

L'ufficiale, al comando della Compagnia della Perla Verde, assumerà il comando della Compagnia capoluogo del gruppo 2 di Napoli

Dopo quattro anni di servizio alla guida dei carabinieri di Riccione, il capitano dei carabinieri Marco Califano lascia la la Perla Verde per assumere il Comando della Compagnia Capoluogo del Gruppo 2 di Napoli dell’Arma dei Carabinieri, competente sull’area vesuviana della città partenopea. In una conferenza stampa l’ufficiale ha salutato gli organi di stampa, ringraziandoli per il prezioso apporto assicurato costantemente in questi anni a tutela del diritto d’informazione dei cittadini.

Allo stesso tempo il capitano Califano, ha voluto rivolgere un sentito ringraziamento a tutti i cittadini romagnoli “distintisi in questi anni per la loro ospitalità e cordialità, ma anche e soprattutto per la loro collaborazione puntualmente assicurata alle istituzioni deputate alla tutela della sicurezza e della legalità” e ai propri militari, definiti “come la risorsa più preziosa per un comandante” e che gli hanno sempre assicurato una piena e leale collaborazione “ senza risparmio di energie e sottraendo tanto ai propri affetti per impegnarsi in favore e a tutela della propria comunità. Grazie al loro lavoro è stato possibile raggiungere risultanti particolarmente importanti”.

Anche le Guardi Zoofile di Fare Ambiente ringraziano il capitano Marco Califano comandante della Compagnia Carabinieri di Riccione per la disponibilità e la collaborazione ottenuta in questi 4 anni di onorato servizio al Comando dei Carabinieri della Perla Verde. “Desideriamo ringraziare fortemente il capitano Califano - scrivono in una nota stampa - per la disponibilità accordataci in questi 4 anni. E’ stato per noi importante avere come riferimento un ufficiale che in più occasioni ci ha dimostrato fiducia e stima nella “mission” che quotidianamente ci prefiggiamo di raggiungere, nonché per il supporto operativo che più volte ci ha concordato”. I responsabili operativi e tutte le Guardie Zoofile, augurano al capitano Califano buona fortuna per il proseguo della sua carriera istituzionale e, al contempo danno un caloroso benvenuto all’ufficiale che gli subentrerà

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ascensore precipita con le persone dentro: diversi i feriti

  • Muore sotto gli occhi del figlio, donna perde la vita investita da un'auto

  • Mitra e pistole, i rapinatori sequestrano i dipendenti della banca

  • La polizia di Stato si presenta alla festa abusiva nella villa in collina

  • Marquez-Rossi, clima infuocato a Misano. Lo spagnolo: "Io lotto per il Mondiale". La replica: "Mi ha ostacolato"

  • Vittorio Sgarbi promuove Gnassi, "lo avrei già nominato premier", e anticipa i progetti su Fellini

Torna su
RiminiToday è in caricamento