Dramma in stazione, giovane si lancia contro il treno: modifiche alla circolazione

Il giovane ha perso la vita travolto dal treno in transito, i convogli hanno ripreso i loro viaggi solo dopo le 14

Tragedia di San Valentino a Cesena. Un giovane ha perso la vita travolto da un treno in transito. Il dramma si è consumato poco dopo le 11. Sul posto sono intervenuti tempestivamente i sanitari del 118 con un'ambulanza e l'auto col medico a bordo, ma non hanno potuto fare altro che constatare il decesso del ragazzo. Per chiarire la dinamica dell'episodio sono intervenuti gli agenti della Polizia Ferroviaria e della Polizia di Stato del locale Commissariato di Polizia. Secondo una prima ricostruzione dei fatti, anche sulla base di alcune testimonianze, si tratterrebbe di un suicidio. Il ragazzo ha perso la vita finendo sotto un treno Freccia Rossa diretto a Milano. La vittima ha lasciato sulla banchina uno zainetto ed un giubbotto. La circolazione ferroviaria è stata temporaneamente sospesa per poi essere ripresa alle 14. I convogli in viaggio hanno registrato ritardi fino a 180 minuti, mentre 4 treni regionali sono stati limitati nel percorso e 2 treni sono stati cancellati. Durante la sospensione della circolazione sono stati attivati dall’impresa ferroviaria servizi sostitutivi con autobus fra Faenza e Rimini.

Modifiche alla circolazione

Questi i treni direttamente coinvolti: Freccia Rossa 9806 Bari Centrale (6:36) - Milano Centrale (13:25); Intercity 606 Bari Centrale (5:55) - Bologna Centrale (13:00); Intercity 605 Milano Centrale (7:05) - Taranto (18:26); e Regionale Veloce 2125 Piacenza (8:49) - Ancona (13:53). E' stato cancellato il treno regionale 11534 in partenza da Rimini alle 12.20, mentre la tratta del regionale 6465 è stata limitata alla stazione di Faenza.

I treni parzialmente cancellati sono l'Intercity 606 Bari Centrale (5:55) - Bologna Centrale (13:00), limitato a Rimini (11:45); il Regionale Veloce 11536 Ancona (11:45) - Piacenza (16:10), cancellato da Rimini (12:56) a Villa Selva (13:25); il Regionale 6465 Imola (11:43) - Rimini (12:54), limitato a Faenza (11:54) e il Regionale 6464 Rimini (13:20) - Imola (14:24), con partenza da Faenza (14:10).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I treni istradati su percorso alternativo via Ravenna da Rimini a Faenza, con maggior tempo di percorrenza fino a 60 minuti sono i Regionale Veloce 2130/77666/77910/2130 Ancona (10:45) - Piacenza (15:10) e Regionale Veloce 11535/37695/11535 Piacenza (9:49) - Ancona (14:50). I treno istradati su percorso alternativo da Castelbolognese a Rimini via Ravenna, con maggior tempo di percorrenza fino a 60 minuti, sono il Regionale Veloce 2127/50429/77669/2127 Piacenza (10:49) - Ancona (15:16). Per informazioni è stato attivato il numero verde 800892021.

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Quelle strane coincidenze", Wuhan e Codogno vicini alla fiera del Sigep

  • Quattro pazienti in Rianimazione riprendono a respirare da soli: per loro si intravede la luce in fondo al tunnel

  • Il ministro dell'Istruzione: "L'anno scolastico sarà valido"

  • Coronavirus, ecco i varchi d'accesso per la provincia di Rimini: sono in tutto 38 strade

  • Si prendono gioco di polizia e quarantena: sesso a 3 in strada davanti al comando

  • "Se curva epidemiologica non si abbassa, entro le prossime 2 settimane servono ospedali da campo"

Torna su
RiminiToday è in caricamento