Due giorni di grande successo a colori nel Rione Montecavallo

Sabato 28 e domenica 29 maggio raccolto tra le strade di uno dei quattro rioni storici della città migliaia di persone

Due giorni di grande successo a colori nel Rione Montecavallo che, sabato 28 e domenica 29 maggio, ha raccolto tra le strade di uno dei quattro rioni storici della città, migliaia di persone, accorse per il Festival. Dalla sfilata sotto la Porta Montanara, una quinta naturale magica ed unica nel suo genere, che ha animato il pomeriggio di sabato, alla rievocazione storica medioevale, fino alla musica dei giovani talenti del Lettimi in piazzetta Bernardino. Ed inoltre l'open day del Circolo Montecavallo, il dog party sotto l'Arco d'Augusto e la passeggiata alla scoperta del verde urbano. Due giorni all'insegna della riscoperta del Rione e della figura di Sigismondo Malatesta, l'illustre Signore di Rimini che l'anno prossimo festeggerà i suoi primi 600. A lui dedicato l'incontro organizzato dall'associazione Rione Montecavallo ed Archivio di Stato che ha visto protagonista Oreste Delucca, autore del libro Sigismondo Pandolfo Malatesta controverso eroe (Bookstones Edizioni).

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Stroncato da un malore durante la partita di calcetto muore a 28 anni

  • Risotto coi funghi velenosi: muore dopo una settimana di agonia

  • Il Cocoricò riapre le porte con un nuovo gestore: "Inaugureremo a Pasqua e ci saranno grandi eventi"

  • Amazon a Santarcangelo, il colosso dell'e-commerce ha aperto i battenti

  • Valerio Braschi pronto ad aprire il suo ristorante: il campione di Masterchef cerca personale

  • Indossa vestiti a strati e poi cerca di scappare dal negozio senza pagarli

Torna su
RiminiToday è in caricamento