Fratelli d'Italia: "Piccioni non è il nuovo che avanza"

Il vice Sindaco al Comune di Misano, Adriatico Fabrizio Piccioni dei Comunisti Italiani candidato a Sindaco per il Pd sarebbe il nuovo che avanza?

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di RiminiToday

Il vice Sindaco al Comune di Misano, Adriatico Fabrizio Piccioni dei Comunisti Italiani candidato a Sindaco per il Pd sarebbe il nuovo che avanza? Piccioni Dal 1999 al 2004 ha ricoperto la carica di Assessore al Comune di Misano Adriatico - Dal 2004 al 2007 quella di Consigliere Provinciale Rimini per il Pd - Dal 2007 al 2009 Assessore alla Provincia di Rimini e dal 2009 al 2019 Assessore - Vice Sindaco, con deleghe al Bilancio – Tributi - Urbanistica –Mobilità – Edilizia Privata – Edilizia Sociale – Viabilità. Il Sindaco uscente Stefano Giannini sa molto bene che il Pd è giunto al capolinea e vuole spacciare un veterano della politica della sinistra per il “ nuovo che avanza “ pensando che i cittadini di Misano siano tutti degli allocchi da prendere in giro a loro piacimento ad ogni tornata elettorale. Piccioni rappresenta la vecchia politica servile della sinistra. Questa è “l’esperienza e la conoscenza amministrativa “ a cui fa riferimento Fabrizio Piccioni. L’unica vera alternativa al cambiamento è rappresenta solo dal Centrodestra.

Rosario Zangari Responsabile Comunale Fratelli d’Italia

Torna su
RiminiToday è in caricamento