Tragedia alla Molo Street Parade: 23enne muore per overdose

Tragedia alla Molo Street Parade, la manifestazione musicale che si è svolta sul porto canale di Rimini. Un modenese di 23 anni, Emanuele Manzo, è morto domenica pomeriggio all'ospedale Infermi dopo aver assunto delle metanfetamine

Tragedia alla Molo Street Parade, la manifestazione musicale che si è svolta sul porto canale di Rimini. Un modenese di 23 anni, Emanuele Manzo, è morto domenica pomeriggio all'ospedale Infermi dopo aver assunto delle metanfetamine. A dare la notizia l'edizione riminese del "Corriere Romagna". Il giovane ha accusato un malore nel cuore della nottata tra sabato e domenica, intorno alle 2.30, e quando è arrivato al nosocomio riminese le sue condizioni erano già gravissime.

Dopo alcune ore di coma il suo cuore è cessato di battere. Il pm di turno ha disposto l'autopsia. La Squadra Mobile della questura sta raccogliendo elementi per rintracciare la persona che gli ha ceduto la dose di droga. Un 33enne di Poggio Berni è invece rimasto ferito dopo una caduta, riportando un trauma da schiacciamento. L'uomo ha fatto tutto da solo, in stato di ubriachezza, secondo quanto ha lui stesso illustrato agli inquirenti. Erastato trovato in stato di semincoscienza sabato sera in una strada vicina al portocanale. Lunedì mattina si è ripreso e i medici hanno sciolto la prognosi.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Richiedente asilo pizzicato a spacciare in un locale della movida

  • Cronaca

    Rapinatori subito in manette, il plauso del senatore Croatti e del Comune di Rimini

  • Cronaca

    Minorenni sballati di alcol, scatta la multa e la richiesta di sospensione della licenza

  • Cronaca

    Palazzo di Giustizia invaso dai ratti, slalom tra gli escrementi

I più letti della settimana

  • Ucciso da un boccone di carne: Torre Pedrera piange il bagnino Ugo Casadei

  • Sangue sulla spiaggia, grave un minorenne accoltellato in un locale

  • Ferragosto senza tuffi: liquami fognari in mare e divieto di balneazione

  • Il cliente e il transessuale, sesso in pieno giorno sulla panchina del parco

  • Tentano l'eroico salvataggio e finiscono all'ospedale

  • Pensionato viene in vacanza a Rimini e finisce al centro di un'odissea giudiziaria

Torna su
RiminiToday è in caricamento