Esercitazione di soccorsi con il nuovo elicottero UH90 dell'Esercito

Sono stati simulati durante la giornata recuperi e sbarchi di personale Saer con verricello allo scopo di addestrare i volontari del Cnsas alle operazioni di recupero in ambiente ostile

I militari del settimo Reggimo dell'Avazione Esercito "Vega" di Rimini, insieme al personale del Soccorso Alpino Emilia Romagna, sono stati impegnati in un addestramento tecnico sanitario sul monte Comero. Per la prima volta su territorio nazionale, è stato impiegato per le operazioni soccorso e recupero con verricello il più moderno e tecnologico elicottero in forza all’Esercito Italiano adibito anche per queste missioni. Si tratta del velivolo UH90, in grado di prestare soccorso e trasportare personale sia nelle ore diurne che in volo notturno e in condizioni atmosferiche sfavorevoli.

Sono stati simulati durante la giornata recuperi e sbarchi di personale Saer con verricello allo scopo di addestrare i volontari del Cnsas alle operazioni di recupero in ambiente ostile. Erano presenti 25 volontari del Soccorso Alpino Emilia Romagna, tra cui il direttore della Scuola regionale tecnici,  istruttori regionali, tecnici di elisoccorso, medici, infermieri e operatori di soccorso che hanno lavorato in sinergia con i militari del Vega, piloti, tecnici di bordo, operatori e istruttori della Scuola operatori di verricello dell’Aves. Grazie alla collaborazione stretta tra Soccorso Alpino Regionale e Aves di Rimini, si potrà contare su una fattiva e professionale disponibilità in caso di missioni di soccorso difficoltose.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Stroncato da un malore durante la partita di calcetto muore a 28 anni

  • Risotto coi funghi velenosi: muore dopo una settimana di agonia

  • Il Cocoricò riapre le porte con un nuovo gestore: "Inaugureremo a Pasqua e ci saranno grandi eventi"

  • Valerio Braschi pronto ad aprire il suo ristorante: il campione di Masterchef cerca personale

  • Il caffè troppo "nero" di un imprenditore: scoperta evasione per tre milioni di euro

  • Rimini-Cesena, tensioni sul lungomare dopo la partita: massiccio intervento delle forze dell'ordine

Torna su
RiminiToday è in caricamento