Esplode colpi di pistola in spiaggia, denunciato dai carabinieri

I militari dell'Arma sono intervenuti in forze dopo la segnalazione degli spari, la pistola si è poi rivelata a salve

Momenti id tensione, nella giornata di emrcoledì, sulla spiaggia di Cattolica quando, alcuni passanti, hanno dato l'allarme ai carabinieri per la presenza di un uomo armato di pistola che aveva esploso alcuni colpi in aria. Le telefonate, arrivate al 112, parlavano di un individuo che si trovava sul tratto di arenile nei pressi del Bikini e, sul posto, sono accorsi i militari ell'Arma. Al loro arrivo i carabinieri si sono trovati davanti un 56enne, poi risultato essere un cattolichino già noto alle forze dell'ordine, che aveva in mano una Beretta 92FS in tutto e per tutto simile a quella in dotazione alle forze dell'ordine. Disarmato, è emerso che si trattava di una riproduzione a salve e, allo stesso tempo, nelle tasche dell'uomo sono state trovate 31 cartucce sempre a salve. Il 56enne è stato quindi denunciato a piede libero per procurato allarme.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Scattato il piano antineve, i mezzi di pulizia sulle strade collinari

  • Cronaca

    "Sparo a voi e ai vostri figli", ubriaco aggredisce gli agenti della polizia di Stato

  • Cronaca

    Ubriaco fradicio al volante, ristoratore fa filotto con le auto in sosta

  • Cronaca

    Violenta per anni le figlie minorenni, pena definitiva per il papà orco

I più letti della settimana

  • Barba, capelli e cocaina: il barbiere a capo della banda di pusher

  • Anche mamme coi neonati si rifornivano di cocaina dai pusher della Valmarecchia

  • Meteo, ondata di freddo in arrivo: la neve imbiancherà tutta la Romagna, le previsioni

  • Ragazzo si spoglia davanti alla padrona di casa 76enne e cerca di sedurla

  • Pollo alla marijuana, titolare della rosticceria arrestato con 70 chili "d'erba"

  • Il "re dello zucchero" ritrovato cadavere in un albergo di Rimini

Torna su
RiminiToday è in caricamento