Evade dai domiciliari per andare a fare un giro all'ipermercato

Al suo ritorno ha trovato i carabinieri di Bellaria che lo aspettavano sotto casa con le manette

Un giro all'ipermercato di Savignano è costato le manette a un albanese 34enne, agli arresti domiciliari per spaccio di stupefacenti, residente a Bellaria. Nel pomeriggio di venerdì, forse per attenuare la noia della misura coercitiva, ha preso la propria vettura per andare nel centro commerciale a fare shopping. Al suo ritorno, però, sotto casa ha trovato una pattuglia dei carabinieri che stava facendo i controlli. Per il 34enne, una volta sceso dalla vettura, sono scattate le manette per evasione e, dopo una notte in camera di sicurezza, nella mattinata di sabato verrà processato per direttissima per evasione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tenta il gesto estremo sui binari del treno, salvata appena in tempo dai carabinieri

  • Il programma Melaverde fa tappa in Romagna tra ristoranti e tour in collina

  • Temperature in picchiata, arriva la prima nevicata della stagione

  • Tre giorni di live, a Capodanno Riccione diventa la capitale della musica: arivano anche Emma e Mahmood

  • "Siamo nel mirino delle bande di ladri", i residenti infuriati chiedono più sicurezza

  • Aggressione sessuale nell'ascensore di una clinica medica: paura per una ragazza

Torna su
RiminiToday è in caricamento