Far west in centro storico, ragazzino al pronto soccorso e 4 fermi

Regolamento di conti nel cuore di Rimini, il pestaggio davanti ai passanti di corso d'Augusto

Pomeriggio da far west, quello di venerdì, nel cuore del centro storico di Rimini dove un ragazzino è stato pestato a sangue. Il parapiglia si è scatenato introno alle 18 in corso d'Augusto, davanti al negozio H&M, quando un 18enne è stato raggiunto da alcuni coetanei che lo hanno iniziato a massacrare di botte. Dopo essere stato scaraventato a terra, gli aggressori hanno continuato a infierire con calci e pugni davanti ai passanti che hanno dato l'allarme. I quattro sono quindi fuggiti, facendo perdere le loro tracce, mentre sul posto sono accorsi i mezzi del 118, ambulanza e auto medicalizzata, oltre a una pattuglia della polizia di Stato. Il ferito è stato portato in pronto soccorso mentre gli agenti sono partiti alla ricerca degli aggressori individuandoli, poco dopo, in via Bonsi per poi portarli in Questura per accertamenti.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Intossicati dopo la cena in hotel, gruppo di turisti "festeggia" la Pasqua in ospedale

  • Incidenti stradali

    Carambola sulla via Emilia, tre auto coinvolte e sei feriti

  • Cronaca

    Si schianta contro un'auto sull'Adriatica: motociclista in gravi condizioni

  • Incidenti stradali

    Schianto all'alba contro un palo della luce, grave l'automobilista

I più letti della settimana

  • Intossicati dopo la cena in hotel, gruppo di turisti "festeggia" la Pasqua in ospedale

  • Pace fiscale: pochi giorni per ottenere la falcidia dei debiti Equitalia

  • Uova di cioccolato, trasgressione e sesso: a Saludecio coppie in arrivo anche dalla Sicilia

  • Ordinanza balneare 2019: stop a sigarette, plastica e cani sulla battigia

  • La sfida di Filippo Palazzi: "Dopo la meningite e l'amputazione delle gambe continuo a lottare"

  • Si schianta contro un'auto sull'Adriatica: motociclista in gravi condizioni

Torna su
RiminiToday è in caricamento