Far west in centro storico, ragazzino al pronto soccorso e 4 fermi

Regolamento di conti nel cuore di Rimini, il pestaggio davanti ai passanti di corso d'Augusto

Pomeriggio da far west, quello di venerdì, nel cuore del centro storico di Rimini dove un ragazzino è stato pestato a sangue. Il parapiglia si è scatenato introno alle 18 in corso d'Augusto, davanti al negozio H&M, quando un 18enne è stato raggiunto da alcuni coetanei che lo hanno iniziato a massacrare di botte. Dopo essere stato scaraventato a terra, gli aggressori hanno continuato a infierire con calci e pugni davanti ai passanti che hanno dato l'allarme. I quattro sono quindi fuggiti, facendo perdere le loro tracce, mentre sul posto sono accorsi i mezzi del 118, ambulanza e auto medicalizzata, oltre a una pattuglia della polizia di Stato. Il ferito è stato portato in pronto soccorso mentre gli agenti sono partiti alla ricerca degli aggressori individuandoli, poco dopo, in via Bonsi per poi portarli in Questura per accertamenti.

Potrebbe interessarti

  • I 7 migliori borghi medievali da visitare in Romagna

  • Come pulire la lavastoviglie con bicarbonato, aceto e limone

  • I farmaci generici sono davvero uguali a quelli di marca?

  • Smagliature addio! Come liberarti di questi inestetismi

I più letti della settimana

  • Identificato il cadavere carbonizzato nell'auto che ha preso fuoco in A14

  • Auto in fiamme in A14, il guidatore muore carbonizzato nell'abitacolo

  • Ritrovato cadavere a soli 26 anni, la Procura indaga sul decesso

  • Tragedia sulla strada, scooterista perde la vita in un drammatico incidente

  • "Ho visto l'abitacolo esplodere", i testimoni raccontano il dramma dell'A14

  • Il Cocoricò non riaprirà: fallita la società che gestiva la discoteca

Torna su
RiminiToday è in caricamento