Bomba d'acqua sul riminese, fuggi fuggi dalla spiaggia e disagi nella zona sud

Tempesta di sabbia a Rimini, segnalati allagamenti tra Cattolica e San Giovanni in Marignano

Ferragosto bagnato nel riminese che, dopo una mattinata all'insegna del bel tempo, ha dovuto fare i conti con una imporvvisa tempesta di vento, acqua e grandine verso le 17.30. Se a Rimini si sono dovuti fare i conti con un fuggi fuggi generale dalla spiaggia e alberi pericolanti, nella zona sud la situazione è stata ben peggiore. Tra Misano e Cattolica, oltre a San Giovanni in Marignano, si è registrata una vera e propria bomba di acqua mista a grandine che ha causato non pochi problemi alla circolazione con alcuni sottopassaggi finiti allagati. Al momento, tuttavia, non si segnalano danni alle persone e i vigili del fuoco sono al lavoro per monitorare le situazioni più preoccupanti. I problemi più gravi sono dati dalle alberature che, in parecchi casi, sono crollate colpendo le auto parcheggiate sulla strada.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Insieme nella vita e nel lavoro, marito e moglie riaprono il supermercato in via della Fiera

  • Fratelli separati alla nascita, la sorella scomparsa riappare a Cattolica dopo 50 anni

  • Un locale del Borgo San Giuliano premiato tra i migliori 50 ristoranti low cost d'Italia

  • Tenta il gesto estremo sui binari del treno, salvata appena in tempo dai carabinieri

  • Il programma Melaverde fa tappa in Romagna tra ristoranti e tour in collina

  • Investe una donna con i suoi tre cani sulle strisce pedonali e scappa: è caccia al pirata

Torna su
RiminiToday è in caricamento