Fiamme nell'ex discoteca abbandonata, all'interno trovati bivacchi di fortuna

L'incendio sarebbe partito da quattro punti diversi della struttura, non si esclude sia di origine dolosa

E' scattato intorno alle 17.15 di martedì l'allarme che ha fatto accorrere i vigili del fuoco nella ex discoteca Yellow di Riccione, nella zona del Marano, all'interno della quale si era sprigionato un incendio. Il personale del 115, arrivato sul posto con l'autobotte, ha trovato quattro distinti focolai dai quali si levavano le fiamme che sprigionavano un intenso fumo tanto da invadere i locali. L'incendio è stato domato e, tra le stanze dell'ex discoteca, sono stati trovati diversi bivacchi di fortuna allestiti dagli sbandati che dormono negli edifici abbandonati e nelle ex colonie del Marano. A provocare il rogo, quindi, potrebbe anche essere stato qualche clochard ma non si esclude che possa essere di natura dolosa. Sul posto, per gli accertamenti di rito, sono intervenuti i carabinieri di Riccione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bagno in mare all'alba, una ragazzina muore annegata

  • Spot choc a danno della Riviera per promuovere la Calabria, rispetto al nord a rischio Covid

  • Suv tira dritto alla rotatoria, mamma e figlio in scooter centrati in pieno

  • Tragedia sulle strade, militare di stanza a Rimini perde la vita con la figlia 13enne

  • Notte Rosa, svelate le anticipazioni sull'edizione 2020

  • Scontro frontale tra due auto, 6 feriti. Mamma e figlia di 5 anni gravi al "Bufalini"

Torna su
RiminiToday è in caricamento