Fiamme nella notte, il bar finisce in cenere

Il rogo si è sprigionato tra domenica e lunedì facendo accorrere i vigili del fuoco e i carabinieri

Foto archivio

E' scattato poco prima delle 2, nella notte tra domenica e lunedì, l'incendio che ha mandato in cenere un bar di Riccione. Le fiamme si sono levate nella zona tra il bancone e la cucina della Belle epoque di viale Dante e, sul posto, sono accorsi i vigili del fuoco con l'autobotte. In un primo momenti si è temuto per i tre appartamenti sopra al locale ma, grazie all'intervento degli idranti del personale del 115, il rogo è stato circoscritto e poi domato. Ingenti i danni ai quadri elettrici e da fumo tanto che, il bar, è stato dichiarato inagibile. Le cause del rogo sono ancora al vaglio degli inquirenti e, sia nella notte che nella mattinata di lunedì, i carabinieri hanno effettuato un sopralluogo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ruspa come ariete per mettere a segno la spaccata nel supermercato

  • Estetista abusiva pizzicata a lavorare in casa senza permessi

  • Bollo auto: ecco cosa cambia nel 2020

  • Oggi Simoncelli avrebbe compiuto 33 anni: buon compleanno Sic

  • In casa oltre 33mila euro falsi, autotrasportatore arrestato dai carabinieri

  • Alberta Ferretti sfila con la nuova collezione a Rimini e sarà uno show in omaggio a Fellini

Torna su
RiminiToday è in caricamento