Forte vento e scrosci d'acqua, il nubifragio si abbatte sulla Riviera

Tuoni, fulmini e grandinate, la forte pioggia sta già iniziando a causare problemi alla circolazione per l'allagamento dei sottopassi

Come era stato ampiamente annunciato, un'ondata di forte maltempo si è abbattuta su tutta la Riviera riminese. Tuoni, fulmini e grandinate, accompagnate a forti scorsi d'acqua, hanno già iniziato a causare non poche difficoltà. Alle 19.40 i vigili del fuoco della provincia di Rimini erano già impegnati con decine di interventi, dovuti ad allagamenti e ad alberi pericolanti o sradicati dal vento. La circolazione stradale, a macchia di leopardo da Cattolica a Bellaria, ha dovuto fare i conti con i sottopassaggi che hanno iniziato ad allagarsi. In pochi minuti sono caduti oltre 20 millimetri di pioggia. Secondo i dati di @youmeteo, a Rimini ci sono stati 15mm, 30 tra Riccione e Cattolica e 50 al confine con le Marche. Le criticità più gravi si sono registrate a Riccione dove, oltre a rami caduti e alberi pericolanti, sono finiti sottacqua i sottopassi di via Angeloni e via Michelangelo con alcune auto rimaste intrappolate. A Rimini, ad andare in sofferenza, è stato il sottopasso di via Chiabrera e quelli nella zona di Santa Giustina. Situazione analoga anche a Cattolica dove strade come via Bovio e via Emilia Romagna si sono trasformate in torrrenti e, ad andare ko, sono stati praticamente tutti i sottopassi che dividono la zona mare da quella monte.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Party in spiaggia, due 15enni violentate dall'amico

  • Padre di famiglia cerca una lucciola ma si trova a letto con un trans, parapiglia nel residence

  • La Guardia di finanza scopre una "furbetta" del reddito di cittadinanza: denunciata una 60enne

  • Si tuffa con gli amici ma non riemerge: dopo due giorni di agonia muore un ragazzo di 19 anni

  • Il marchio Cocoricò torna sotto la piramide: ad acquistare il brand Enrico Galli

  • Coronavirus, 7 nuovi casi nel riminese: quattro rientrati dall'estero

Torna su
RiminiToday è in caricamento