Frana il terrapieno, i vigili del fuoco mettono in sicurezza un condominio

L'allarme è scattato nella prima mattinata di mercoledì a Pietracuta, tecnici al lavoro per tutta la giornata

Foto archivio

L'allarme è scattato verso le 6.30 di mercoledì mattina quando, a Pietracuta di San Leo, un terrapieno a ridosso di un condominio in piazza dei Caduti è franato molto probabilmente a causa delle forti piogge. Il terreno si è riversato alla base dell'edificio, alto 3 piani e che ospita 6 appartamenti, facendo accorrere sul posto i vigili del fuoco e i carabinieri. Il personale del 115 ha provveduto a mettere in sicurezza la zona, non è stato necessario evacuare il condominio, e a rimuovere la terra che aveva invaso il vano scale della struttura. I lavori sono andati avanti per tutta la giornata e, solo nel tardo pomeriggio, la situazione è tornata alla normalità.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Stroncato da un malore durante la partita di calcetto muore a 28 anni

  • Risotto coi funghi velenosi: muore dopo una settimana di agonia

  • Il Cocoricò riapre le porte con un nuovo gestore: "Inaugureremo a Pasqua e ci saranno grandi eventi"

  • Valerio Braschi pronto ad aprire il suo ristorante: il campione di Masterchef cerca personale

  • Amazon a Santarcangelo, il colosso dell'e-commerce ha aperto i battenti

  • Il caffè troppo "nero" di un imprenditore: scoperta evasione per tre milioni di euro

Torna su
RiminiToday è in caricamento