"Genova non si arrende": la Cooperativa Taxisti Riminese sostiene la raccolta fondi

Il ricavato della raccolta fondi sposata dal Co.Ta.Ri sarà devoluto alle unità cinofile dei Vigili del Fuoco

"Genova non si arrende". L'adesivo sarà visibile anche sui taxi di Rimini come nelle maggior città italiane. Il ricavato della raccolta fondi sposata dal Co.Ta.Ri sarà devoluto alle unità cinofile dei Vigili del Fuoco. "Ovviamente ci teniamo a ringraziare coloro che hanno organizzato questa iniziativa e, soprattutto, un grazie enorme alle unità cinofile dei Vigili del Fuoco che svolgono un lavoro prezioso per salvare vite umane", evidenziano dalla Cooperativa Taxisti Riminese.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Imprenditori arrestati per riciclaggio di denaro, maxi sequestro da 18 milioni

  • Cronaca

    Canoni demaniali per le darsene turistiche, il Tribunale di Rimini ha accolto la sospensiva

  • Cronaca

    Scippo finito male, l'anziana vittima finisce al pronto soccorso

  • Cronaca

    Cambio della guardia al comando provinciale dei vigili del fuoco

I più letti della settimana

  • Investimento mortale, bloccata la circolazione dei treni sulla linea adriatica

  • Affianca l'autobus nella rotatoria e rimane schiacciata contro il parapetto

  • Schianto fatale per una donna di Bellaria-Igea Marina nel ravennate

  • Aeroporto Fellini, i nuovi voli per l'Egitto, le isole greche e spagnole

  • Non si accorge di essere incinta, partorisce al settimo mese in pronto soccorso

  • A 36 anni torna a vedere grazie a un intervento innovativo dei medici di Riccione

Torna su
RiminiToday è in caricamento