I 58Boys a Coriano per ricordare Marco Simoncelli davanti al suo monumento

Hanno sfidato la pioggia battente per deporre una corona di fiori davanti al "Podio del Sic" nel terzo anniversario della scomparsa del campione

Così come a Sepang, in quella curva maledetta che ha strappato al cuore dei tanti tifosi la voglia di correre di Marco Simoncelli, a Coriano i 58Boys hanno voluto ricordare l'amico e compaesano scomparso il 23 ottobre del 2011. Sfidando la pioggia battente, i corianesi si sono stretti intorno al "Podio del Sic", da loro stessi realizzato davanti a quella chiesa che ha accolto decine di migliaia di persone il giorno dei funerali di Marco, per deporre una corona di fiori in mezzo alle tante altre composizioni floreali che, nel corso della giornata, i tifosi hanno voluto lasciare in memoria di Marco. Niente discorsi ma un lungo silenzio rotto, alla fine, da un grande applauso per quel ragazzo che, con le sue staccate e impennate, ha fatto sognare tutti gli appassionati delle due ruote. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Macabra scoperta all'alba, si toglie la vita nel parcheggio del centro commerciale

  • Pronto a nascere il maxi outlet con un investimento da 150 milioni di euro

  • Aereo "perde" il motore, atterraggio d'emergenza al "Fellini"

  • Clan emergente voleva prendersi Rimini con una guerra di camorra: segno distintivo, le mani frantumate col martello

  • A Le Iene la verità di Miradossa: "Pantani ucciso per portargli via 20mila euro"

  • Amazon a Santarcangelo, il colosso dell'e-commerce ha aperto i battenti

Torna su
RiminiToday è in caricamento