I vicini non lo vedono uscire di casa, aprono la porta e lo trovano cadavere

La macabra scoperta è stata fatta nel pomeriggio di lunedì a Bellaria, il proprietario dell'abitazione aveva 54 anni

Non vedendolo uscire di casa, i vicini hanno temuto il peggio e dopo aver dato l'allarme è stata fatta la macabra scoperta. Verso le 14.30, in via Elios Mauro a Bellaria, è stato chiesto l'intervento dei vigili del fuoco per aprire la porta dell'appartamento di un 59enne. Una volta in casa, il corpo dell'uomo è stato trovato privo di vita e i sanitari del 118, arrivati insieme al 115, non hanno potuto far altro che constatarne il decesso avvenuto per cause nauturali. In via Elios Mauro, per gli accertamenti di rito, è intervenuta una pattuglia dei carabinieri bellariesi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Quelle strane coincidenze", Wuhan e Codogno vicini alla fiera del Sigep

  • Quattro pazienti in Rianimazione riprendono a respirare da soli: per loro si intravede la luce in fondo al tunnel

  • Si prendono gioco di polizia e quarantena: sesso a 3 in strada davanti al comando

  • Il ministro dell'Istruzione: "L'anno scolastico sarà valido"

  • Coronavirus, ecco i varchi d'accesso per la provincia di Rimini: sono in tutto 38 strade

  • Ristoratore stroncato da un improvviso malore nella sua abitazione

Torna su
RiminiToday è in caricamento