Il centro storico al buio per il potenziamento della rete elettrica

Programmato un intervento che prevede il rinnovo tecnologico della cabina secondaria situata nel cuore della città

Non si fermano i lavori di potenziamento della rete elettrica nel comune di Rimini ad opera di E-Distribuzione, la società del Gruppo Enel che gestisce la rete di distribuzione elettrica di media e bassa tensione: domani 21 febbraio è stato programmato un intervento che prevede il rinnovo tecnologico della cabina secondaria situata nel centro storico della città romagnola. Le operazioni devono svolgersi in orario giornaliero per ragioni di sicurezza e richiedono un’interruzione temporanea del servizio, che E-Distribuzione ha programmato per domani 21 febbraio dalle ore 08:30 alle ore 15:30.

I clienti sono stati informati attraverso affissioni di volantini nelle aree interessate dagli interventi. E-Distribuzione ricorda di non utilizzare gli ascensori per tutta la durata dei lavori e di non commettere imprudenze contando sull'assenza di elettricità: la corrente potrebbe essere riallacciata momentaneamente per prove tecniche.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Di seguito le vie coinvolte dall’interruzione temporanea del servizio elettrico:  Piazzetta San Martino 3, da 3x a 9, 9x, da 13 a 13a, da 13e a 13f, vicolo Battaglini da 6 a 8, 13, vicolo Valloni 2t, da 3 a 5, via Verdi da 11 a 13, via Beccari da 1 a 3, corso d'Augusto 168.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si prendono gioco di polizia e quarantena: sesso a 3 in strada davanti al comando

  • "Quelle strane coincidenze", Wuhan e Codogno vicini alla fiera del Sigep

  • Ristoratore stroncato da un improvviso malore nella sua abitazione

  • "Se curva epidemiologica non si abbassa, entro le prossime 2 settimane servono ospedali da campo"

  • Diminuiscono i nuovi contagiati. Venturi: "Faccio il tifo per Rimini, ha preso misure draconiane che danno risultati"

  • Chat di gruppo su WhatsApp per evitare i controlli, denunciata l'amministratrice

Torna su
RiminiToday è in caricamento