Il degrado corre lungo i binari, residenti inferociti per la situazione

Da tempo la recinzione in cemento è crollata e, secondo gli abitanti della zona, nessuno fa niente per rimetterla a posto

Sono inferociti i residenti di via Matera, a Rivazzurra, che da oltre un anno non riescono a venire ascoltati dal Comune di Rimini sul degrado della zona. In particolare, per chi abita a ridosso della linea ferroviaria, il problema è la recinzione in cemento armato che costeggia i binari: crollata in più punti e pericolante in altri. Una situazione di pericolo, tamponata alla meglio con reti di plastica e pannelli di legno oramai marci, che non garantisce la sicurezza. "E' da oltre un anno che abbiamo segnalato la cosa al Comune con tanto di foto - spiegano i residenti - ma nessuno di è mai fatto vivo e, allo stesso tempo, altri tratti della recinzione sono a rischio di crollo".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Pronto il trasloco della Questura, Gnassi: "Noi facciamo i fatti"

  • Cronaca

    Bollette del gas, Federconsumatori: "Sgr controlli i contatori e rateizzi gli importi"

  • Cronaca

    Selvaggia Lucarelli: "Della Sarti girano foto più hot di quelle apparse in questi giorni"

  • Cronaca

    Malviventi in azione, rubate le slot machine in un bar

I più letti della settimana

  • Rispuntano sul web foto e film hard della Sarti, si scatena il revenge porn

  • Si schianta contro il guardrail e precipita in una scarpata: muore un centauro

  • Accampati tutta la notte fuori dal negozio per accaparrarsi i capi di Stone Island

  • Ubriachi di gas: "Riscaldamento spento, ma arriva la bolletta da 300 euro, Sgr annulla la fattura"

  • Ennesimo incidente all'incrocio maledetto, il comitato chiede più sicurezza

  • Spaccio di cocaina al Coconuts, chiesta la condanna dei fratelli Paesani

Torna su
RiminiToday è in caricamento