Il sindaco di Montefiore Conca Vallì Cipriani si tessera con la Lega Nord

Morrone (Lega Nord Romagna): "Un Sindaco senza paura. Ammirevole la sua ostinazione e l'impegno quotidiano a tutela del proprio territorio. Un onore averla nella nostra squadra"

Tessera da Socio Sostenitore per il sindaco del piccolo paesino sulle colline riminesi al confine con le Marche. Il primo cittadino di Montefiore Conca, Vallì Cipriani, sottoscrive l'impegno con la Lega Nord e si tessera socio sostenitore. "Sono orgoglioso ed entusiasta di questa adesione al nostro Movimento - commenta il Vice Segretario Nazionale, Jacopo Morrone, recatosi di persona a Montefiore Conca per consegnare la tessera da socio sostenitore al primo cittadino Cipriani. - "I sindaci sono i nostri avamposti sui territori, Vallì Cipriani si è dimostrata risoluta e determinata anche nel volersi esporre senza riserve a fianco del nostro Movimento in un momento in cui molti si nascondono dietro falsi buonismi e ipocrisie. Abbiamo bisogno di sindaci come la Cipriani e ne hanno bisogno soprattutto i cittadini romagnoli. Il segretario leghista ricorda l'impegno e l'ostinata determinazione del primo cittadino di Montefiore Conca "nell'ottenere un maxi finanziamento di quasi un milione di euro dal Ministero della Infrastrutture e dei Trasporti per la salvaguardia e la messa in sicurezza del territorio da smottamenti e movimenti franosi."

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, a Rimini il primo caso di contagio in Romagna

  • Coronavirus a Rimini, il malato un cacciatore cattolichino rientrato da una battuta in est Europa

  • Positivo al Coronavirus, scatta la quarantena per chi è venuto a contatto col cattolichino

  • L'ordinanza: chiuso il ristorante dell'uomo colpito dal Coronavirus e tutti i luoghi di aggregazione

  • Coronavirus, ufficiale: asili nido, scuole, università e manifestazioni sospesi fino al 1° marzo in Emilia-Romagna

  • Il ristoratore malato di Coronavirus era rientrato in Italia da pochi giorni

Torna su
RiminiToday è in caricamento