In preda all'agitazione devasta il centro storico e fugge dalla polizia

Nel tentativo di non farsi catturare, l'esagitato si è infilato in un complesso condominiale per far perdere le proprie tracce

Serata animata nel centro storico di Rimini dove un uomo, poi identificato come un 38enne torinese, in preda a una forte agitazione ha iniziato a devastare gli arredi. Diverse le chiamate alla Questura dove, i passanti, parlavano di un esagitato che rovesciava i bidoni della spazzatura e, tra le urla, aggrediva spintonando quanti gli si paravano davanti. Sul posto è intervenuta una pattuglia della polizia di Stato ma, in un primo momento, gli agenti non sono riusciti a trovare l'uomo. E' stato l'autista di un autobus di linea che, attirando l'attenzione degli agenti, ha indicato il ricercato che si era infilato all’interno di alcuni vialetti di accesso in un complesso residenziale e, scavalcando una recinzione, cercava di dileguarsi nel dedalo di passaggi condominiali.

Raggiunto dal personale della Volante, il 38enne ha opposto una strenua resistenza spintonando le divise e facendo cadere a terra un poliziotto. Immobilizzato e caricato sull'auto di pattuglia, il torinese è stato portato in Questura dove ha continuato con la sua condotta aggressiva. Identificato, è emerso essere una vecchia conoscenza delle forze dell'ordine ed è stato arrestato per resistenza. Dopo una notte in camera di sicurezza, l'uomo è stato processato per direttissima e condannato a 6 mesi con la pena sospesa e l'obbligo di firma.

Potrebbe interessarti

  • "L'ingresso della città tra incuria, degrado e inciviltà"

  • Bagno in mare dopo mangiato: quanto aspettare?

  • Alternative al Caffè: 9 sostitutivi energizzanti e salutari

  • Come pulire e igienizzare i bidoni della spazzatura

I più letti della settimana

  • Le 'polpette di mammà' come a casa: la prima polpetteria della Romagna apre a Rimini

  • Fioritura di alghe, il mare di Rimini si tinge di rosso

  • Tremendo frontale, due feriti in gravi condizioni dopo lo schianto

  • Il folle inseguimento per le strade si conclude nel cuore dell'isola pedonale

  • Torna in mare il "Brilla&Billy", lo yacht di Lucio Dalla per anni in darsena a Rimini

  • Autovelox sulla SS16, il comune di Bellaria mette il "punto" sui limiti di velocità

Torna su
RiminiToday è in caricamento