In Valmarecchia la neve ha messo in ginocchio la distribuzione a domicilio dei farmaci

Daniele Raganato, Presidente di Federfarma Rimini: "Caro Assessore, dove sono i volontari stamattina?”

Le immagini eloquenti arrivano dalla Valmarecchia: a scattarle è Daniele Raganato, Presidente di Federfarma Rimini. “Qui non c’è ombra dei volontari incaricati della distribuzione a domicilio dei farmaci ospedalieri previsti dalla direttiva dell’Assessorato alla Salute della Regione Emilia Romagna - dice Raganato -. Fortunatamente da ragazzo ho fatto un corso di guida su neve e riesco a occuparmi personalmente della distribuzione. A ciò si aggiunga – conclude – che le prenotazioni fatte da me e molti colleghi   via mail e dirottate ai volontari non sono arrivate al paziente”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dando ovviamente atto all’eccezionalità della situazione, con una nevicata a fine marzo che nessuno poteva prevedere di tale portata, la situazione di crisi che stiamo vivendo imporrebbe come imprescindibile atteggiamento quello di aspettarsi il meglio essendo preparati al peggio. Se i farmaci ospedalieri fossero stati distribuiti dalle farmacie come da proposta più volte avanzata alla Regione oggi non ci troveremmo in questa situazione, con riferimento alla polemica nata tra le associazioni di farmacisti pubblici e privati da un lato e la Regione dall’altro: Federfarma e Assofarm avevano infatti proposto all’Assessore Donini di farsi carico senza oneri per la collettività della distribuzione dei farmaci reperibili solo nelle farmacie ospedaliere, sfruttando la capillarità della rete delle farmacie. Una proposta che, però, è stata respinta, preferendo avvalersi della disponibilità di volontari (rimborsati) che oggi sono stati fermati dalle condizioni meteorologiche. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si prendono gioco di polizia e quarantena: sesso a 3 in strada davanti al comando

  • "Quelle strane coincidenze", Wuhan e Codogno vicini alla fiera del Sigep

  • Sesso in strada durante la quarantena, individuato il trio di esibizionisti

  • Lutto nella comunità di San Patrignano, si è spenta Maria Antonietta Muccioli

  • Ristoratore stroncato da un improvviso malore nella sua abitazione

  • Diminuiscono i nuovi contagiati. Venturi: "Faccio il tifo per Rimini, ha preso misure draconiane che danno risultati"

Torna su
RiminiToday è in caricamento