Misano, tra il rombo dei motori l'inaugurazione della rotonda Marco Simoncelli

Il ritrovo è fissato in via Del Carro (zona di ingresso del Misano World Circuit) alle ore 10,30. L'opera verrà svelata alle ore 10:58 con un sottofondo particolare

Da sinistra: Umberto Trevi, Vice Presidente Santamonica Spa, Paolo Simoncelli, Stefano Giannini, Fernando Caciorgna.

E’ tutto pronto nella zona del Misano World Circuit per l’inaugurazione della rotatoria con la scultura dedicata a Marco Simoncelli. Terminata a tempi di record, al suo interno è contenuto un basamento in cui verrà poggiata l’opera realizzata dallo scultore Fernando Caciorgna di Castelraimondo di Lanciano (Macerata). L’inaugurazione si svolgerà sabato 26 aprile alle ore 10:58 alla presenza della famiglia Simoncelli, del Sindaco di Misano Adriatico Stefano Giannini e dello scultore marchigiano e sarà l’anteprima del “3° Motomemorial Sic Day” organizzato dai “58 Boys” che si svolgerà il prossimo fine settimana a Coriano.

Ma quella che si aprirà sarà una settimana dedicata a Marco e all’inaugurazione dell’opera. Infatti già lunedì sera, a Lanciano di Castelraimondo a partire dalle ore 21 ci sarà la cerimonia di consegna dell’opera da parte di Fernando Caciorgna alla famiglia Simoncelli e al Sindaco di Misano. Durante la serata interverrà il giornalista di Mediaset Paolo Beltramo, autore insieme a Marco del libro “Diobò che bello”, la cui copertina è stata la fonte d’ispirazione della scultura.

IL PROGRAMMA E L’OPERA - Il ritrovo è fissato in via Del Carro (zona di ingresso del Misano World Circuit) alle ore 10,30. L’opera verrà svelata alle ore 10:58 con un sottofondo particolare: quel rombo dei motori di tantissimi motori, colonna sonora della vita di Marco Simoncelli. L’opera, in marmo, alta 4 metri, sarà posizionata nella rotatoria da cui poi, partirà via Marco Simoncelli, la nuova opera viaria che costeggerà il Misano World Circuit lato autostrada. La scultura partirà da Castelraimondo nella mattina di mercoledì prossimo. Da giovedì inizieranno invece i lavori per posizionare l’opera al centro della rotatoria.

“Siamo riusciti a compiere le operazioni nei tempi stabiliti e di questo sono molto contento – spiega il sindaco di Misano Stefano Giannini -. Dopo il tragico episodio, avevo annunciato che il Comune di Misano avrebbe dedicato qualcosa a Marco e per questo motivo la data di oggi è così importante. Questo risultato è il frutto di un lavoro intenso e il coronamento di un rapporto di fattiva e reciproca collaborazione con la proprietà del circuito, che sempre di più rappresenta il motore economico di Misano. La cerimonia di sabato prossimo vuole essere per noi un motivo in cui ricordiamo Marco ma a suo modo, come abbiamo sempre fatto. Per questo motivo lancio un messaggio a tutti motociclisti del circondario e a quelli anche di fuori: venite con le vostre moto a far “casino” con il rombo dei motori. Sarà il modo più bello, per svelare questa bellissima opera insieme a Paolo e Rossella”.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Rimini usa la nostra Partner App gratuita !

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Macabra scoperta all'alba, si toglie la vita nel parcheggio del centro commerciale

  • Pronto a nascere il maxi outlet con un investimento da 150 milioni di euro

  • Aereo "perde" il motore, atterraggio d'emergenza al "Fellini"

  • Stroncato da un malore durante la partita di calcetto muore a 28 anni

  • Clan emergente voleva prendersi Rimini con una guerra di camorra: segno distintivo, le mani frantumate col martello

  • Amazon a Santarcangelo, il colosso dell'e-commerce ha aperto i battenti

Torna su
RiminiToday è in caricamento