Tragedia stradale sull'Adriatica: due morti nello scontro tra una moto ed una bici

Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118 con due ambulanze e l'auto col medico a bordo e gli agenti della locale Polizia Municipale

Tragedia nel tardo pomeriggio di martedì lungo la Statale 16 Adriatica a Fontanelle di Riccione, all'altezza del cimitero di guerra greco. In un drammatico scontro tra una moto e una bici, verificatosi in corrispondenza dell’incrocio con via Marsala intorno alle 19.30, hanno perso la vita sia il ciclista che il centauro, rispettivamente di 75 e 42 anni. Un 25enne, in sella alla motocicletta, è stato trasportato col codice di massima gravità all'ospedale "Infermi" di Rimini. Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118 con due ambulanze e l'auto col medico a bordo e gli agenti della locale Polizia Municipale. Per consentire le operazioni di soccorso e i rilievi di legge l'arteria è stata chiusa in entrambe le direzioni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Secondo una prima ricostruzione, non è chiaro se il ciclista 75enne, residente a Monza, stesse pedalando lungo via Marsala in direzione monte per immettersi sulla Statale 16 o fosse nella stessa direzione di marcia del motociclo. Sarà la Municipale a stabilire se sia stato l'anziano o la moto (che procedeva in direzione di Rimini), una Mbk di grossa cilindrata sulla quale viaggiavano un 42enne di San Giovanni in Marignano deceduto sul colpo e un ragazzo 25enne, a ignorare il semaforo rosso. Il motociclo ha centrato in pieno la bicicletta, scagliandola a quasi 100 metri di distanza. Nel tremendo impatto hanno perso la vita il 75enne e il 42enne mentre il 25enne di Gabicce, trasportato sulla Mbk, è stato trasportato in gravi condizioni nel nosocomio riminese.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si prendono gioco di polizia e quarantena: sesso a 3 in strada davanti al comando

  • "Quelle strane coincidenze", Wuhan e Codogno vicini alla fiera del Sigep

  • Sesso in strada durante la quarantena, individuato il trio di esibizionisti

  • Lutto nella comunità di San Patrignano, si è spenta Maria Antonietta Muccioli

  • Ristoratore stroncato da un improvviso malore nella sua abitazione

  • Diminuiscono i nuovi contagiati. Venturi: "Faccio il tifo per Rimini, ha preso misure draconiane che danno risultati"

Torna su
RiminiToday è in caricamento