Insidia ghiaccio sulle strade: serie di incidenti a Bellaria Igea Marina

Potrebbe esser il fondo reso insidioso dall'insidia del ghiaccio all'origine di una serie di incidente rilevati giovedì dalla Polizia Municipale di Bellaria

Potrebbe esser il fondo reso insidioso dall'insidia del ghiaccio all'origine di una serie di incidente rilevati giovedì dalla Polizia Municipale di Bellaria. Tutti illesi i quattro automobilisti coinvolti in uno scontro avvenuto intorno alle 8,15 in via Ravenna, all'altezza del ponte sul Fiume Uso. Un autocarro “Mercedes”, che percorreva l'arteria in direzione Rimini, dopo essersi fermato per il traffico congestionato, è stato tamponato da una Toyota, a sua volta tamponata da una Bmw.

Quest'ultimo veicolo, in seguito all'urto, ha terminato all'interno dell'opposta corsia di percorrenza, in posizione trasversale rispetto all'asse della carreggiata. In tale circostanza è stato colpito sulla fiancata sinistra dall'autocarro Fiat Doblo', il cui conducente, nonostante il tentativo di manovra di emergenza, non è riuscito ad evitare la collisione. Al momento del sinistro l'asfalto si presentava in più punti ricoperto da uno strato di ghiaccio, formatosi in seguito al repentino abbassamento della temperatura durante le ore notturne.