Finisce schiacciato sotto un camion, dramma a Cattolica: muore albergatore

Schiacciato e trascinato per una decina di metri da un autoarticolato. Terribile incidente martedì mattina, intorno alle 11, in via Malpasso, all'altezza del casello autostradale di Cattolica

Schiacciato e trascinato per una decina di metri da un autoarticolato. Terribile incidente martedì mattina, intorno alle 11, in via Malpasso, all'altezza del casello autostradale di Cattolica. La vittima è Salvatore De Nicolò, 65 anni, gestore dell'hotel San Paolo di Miramare. Secondo una prima ricostruzione dei fatti, effettuata dalla PolStrada, l'uomo stava percorrendo in sella ad una bicicletta la rotonda che si trova davanti all'ingresso del casello in direzione Cattolica. Alla prima uscita si è affiancato al mezzo pesante.

Il mezzo stava procedendo in direzione dell'autostrada, quando ha colpito la bici. Il 65enne è così finito schiacciato sotto le ruote, venendo poi trascinato per una decina di metri. Immediata la richiesta d'intervento dei sanitari del "118", che hanno operato con un'ambulanza e l'auto col medico a bordo. I medici hanno fatto il possibile per strappare alla morte il ciclista. Ma l'uomo è deceduto durante il trasporto in ospedale.

La viabilità ha subìto temporaneamente delle ripercussioni, per consentire le operazioni di soccorso ed i rilievi di legge. Per regolamentare il traffico è intervenuta una pattuglia dei Carabinieri.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sbornia di San Valentino, fermata una dottoressa ubriaca fradicia alla guida: ritirate 18 patenti

  • Gli amici del bar non lo vedono da giorni, ritrovato cadavere in casa

  • Dramma in stazione, giovane si lancia contro il treno: modifiche alla circolazione

  • Avvelena il proprio cane con del topicida, il sadico proprietario denunciato

  • Macabra scoperta, ritrovato cadavere nel porto

  • Taglia la legna con la motosega e si ferisce: trasportato al Bufalini con l'eliambulanza

Torna su
RiminiToday è in caricamento