Ennesimo incidente all'incrocio maledetto, il comitato chiede più sicurezza

Nuova carambola all'intersezione tra la Consolare per San Marino e via della Gazzella, La Grotta Rossa che vorrei: "E' già il quarto del 2019"

Foto archivio

L'ennesima carambola all'incrocio "maledetto" tra la Consolare di San Marino e e via della Gazzella, avvenuta nella prima serata di lunedì, scatena le proteste del comitato "La Grotta Rossa che vorrei" che da tempo si sta battendo per la messa in sicurezza dell'intersezione. "Nella nostra pagina Facebook - spiegano - abbiamo documentato 9 incidenti nel 2018  e già 4 nel 2019. Ricordiamo che ogni via di questa zona conta morti e feriti gravi per gli incidenti avvenuti negli anni sulla SSS72. Come associazione abbiamo inviato più petizioni ad Anas, al Prefetto, alla Polizia stradale, al sindaco e agli amministratori, ma nessuno ci ha mai risposto ufficialmente. Solo dalla stampa apprendiamo che sarà installato, in questo incrocio, un Vista Red deterrente per tutti quelli che passano con il rosso, ma non si sa ancora in quali tempi. In ogni caso ci chiediamo se solo questo basterà ad evitare ulteriori incidenti. Chiediamo ai tecnici che mettano in atto anche altri interventi che rendano il semaforo più visibile e quindi l’incrocio più sicuro".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    La pioggia non ferma gli spettatori: in tanti sotto l'ombrello per il Giro d'Italia

  • Sport

    Giro d'Italia, impresa di Primoz Roglic sotto il diluvio. Nibali fa lo Squalo, crolla Yates

  • Politica

    Salvini contestato al Giro d'Italia: è "mistero" sullo striscione scomparso

  • Sport

    Moto3, Le Mans amara per il team Sic58. Vince McPhee, Migno nella top five

I più letti della settimana

  • Crolla la briglia a Ponte Verucchio, la piena dell'acqua procede senza freni: nessun pericolo a valle

  • Ritrovato il cadavere della donna scomparsa a Novafeltria

  • L'aspettavano in sala operatoria, scomparsa una 76enne: task force lungo il Marecchia

  • Il maltempo si abbatte sul riminese, alberi caduti e frane in movimento

  • Notte di paura in Valconca e Valmarecchia, fiumi esondati e frane

  • Schianto fatale per una donna di Bellaria-Igea Marina nel ravennate

Torna su
RiminiToday è in caricamento