Falciato sulla Marecchiese, ragazzino trasportato al "Bufalini" in eliambulanza

Il sinistro nel primo pomeriggio di lunedì a Villa Verucchio, istituito il senso unico alternato per permettere i soccorsi

E' stato trasportato con l'eliambulanza al "Bufalini" di Cesena, a causa delle sue gravi condizioni, un ragazzino si 12 anni rimasto coinvolto in un incidente stradale nel primo pomeriggio di lunedì. Il sinistro si è verificato verso le 14 sulla Marecchiese, a Villa Verucchio all'altezza della scuola guida Adriatica. Dai primi riscontri pare che il giovane, in sella a una bicicletta, si trovasse sulla strada quando è stato centrato in pieno da una Citroen C3 che lo ha caricato sul cofano. Il 12enne, dopo aver sfondato il parabrezza, è carambolato sull'asfalto per diversi metri. Sul posto è intervenuta un'ambulanza del 118 e, ai primi soccorritori, le condizioni del ferito sono apparse molto gravi tanto da richiedere l'intervento dell'eliambulanza da RAvenna. Stabilizzato sul posto, il ragazzino è stato poi trasportato d'urgenza nel nosocomio cesenate. Sulla Marecchiese, per permettere i soccorsi e i rilievi di rito, è stato istituito il senso unico alternato. Ad accertare con esattezza la dinamica è intervenuta una pattuglia della polizia Stradale.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Meteo

    Forti piogge e neve faranno da preludio a un week end di gelo siberiano

  • Cronaca

    Folle inseguimento lungo le strade, i malviventi scappano a 220 chilometri all'ora

  • Cronaca

    Spaccata nel negozio di cellulari ma i malviventi restano a mani vuote

  • Cronaca

    Giulio Lolli, in carcere a Tripoli, accusato di traffico d'armi

I più letti della settimana

  • Tragedia in Valmarecchia, cicloescursionista muore in una scarpata

  • Spazzaneve nella scarpata, operaio muore dopo un drammatico volo nel vuoto

  • Negozio di articoli per l'infanzia in fumo, oltre 4 ore per spegnere l'incendio

  • Folle inseguimento lungo le strade, i malviventi scappano a 220 chilometri all'ora

  • Segano le sbarre e entrano nel negozio di cannabis legale: e rubano tutta la marijuana

  • Scoperti dal proprietario di casa i ladri lo aggrediscono per guadagnare la fuga

Torna su
RiminiToday è in caricamento