HighSide alla Brutapela, grave incidente per un centauro all'autodromo di Misano

L'uomo era impegnato nelle prove libere quando ha perso il controllo del suo bolide rovinando sull'asfalto

Foto archivio

E' stato trasportato in elicottero al "Bufalini" di Cesena, in seguito a un grave incidente sportivo, un centauro rovinato sull'asfalto del Misano Circuit. La carambola si è verificata verso le 14 all'interno del tracciato quando, per cause ancora in corso di accertamento, un 47enne di Chieti stava effettuando delle prove libere in pista. Alla curva della "Brutapela", celebre per essere il ritrovo dei fan di Valentino Rossi in occasione della MotoGp, l'uomo è stato protagonista di un brutto HighSide. Disarcionato dalla sua moto, il pilota è carambolato sull'asfalto ed è stato soccorso dal personale di pista e trasportato nel centro medico del Misano Circuit. Viste le sue condizioni, è stata allertata l'eliambulanza da Bologna con i sanitati che, dopo averlo stabilizzato, per precauzione hanno disposto il trasferimento al Trauma Center del nosocomio cesenate.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Incidenti stradali

      E' morto Nicky Hayden, Kentucky Kid ha perso la sua gara più importante

    • Cronaca

      La tragedia di Nicky Hayden: un semi-dio ci ha lasciato

    • Cronaca

      Il fratello Tommy: "Vorremmo che tutti lo ricordassero nei momenti felici"

    • Cronaca

      I piloti riminesi del motomondiale ricordano Nicky Hayden

    I più letti della settimana

    • Tremendo schianto in bici, il pilota di Superbike Nicky Hayden coinvolto nell'incidente

    • Il dramma di Hayden, spunta un video con la dinamica dell'incidente

    • In rianimazione al "Bufalini", condizioni disperate per Nicky Hayden

    • Diffuso il bollettino medico sulle condizioni di Nicky Hayden

    • Nicky Hayden in condizioni molto critiche, trasferito al "Bufalini" di Cesena

    • Macabro ritrovamento in mare, spunta un corpo senza vita in acqua

    Torna su
    RiminiToday è in caricamento