Schianto fatale per una donna di Bellaria-Igea Marina nel ravennate

Sul posto, per i rilievi e per fare luce su quanto accaduto, la Polizia Stradale di Ravenna. Presenti anche i Vigili del Fuoco

Tremendo incidente nella notte tra venerdì e sabato, che ha visto purtroppo il decesso di una donna. La malcapitata, Manuela Giogini, 41enne nata a Cervia ma residente a Bellaria-Igea Marina, stava percorrendo la Romea Dir a Ravenna in direzione di marcia Bassette quando, nell'affrontare la rotatoria dei 3 ponti con via Sant'Alberto, ha perso il controllo della sua Hyundai ed è carambolata su un fianco in mezzo alla carreggiata. La 41enne è stata sbalzata fuori dall'abitacolo.

Sul posto si sono precipitati i sanitari del 118 con un'ambulanza e l'auto con il medico a bordo, hanno praticato le prime del cure del caso alla donna che è poi stata trasportata a tutta velocità all'ospedale di Ravenna in condizioni disperate: il suo cuore ha smesso di battere poco dopo nel nosocomio ravennate. Sul posto, per i rilievi e per fare luce su quanto accaduto, la Polizia Stradale di Ravenna. Presenti anche i Vigili del Fuoco e i Carabinieri.

1-6-30

2-2-19

Potrebbe interessarti

  • I 7 migliori borghi medievali da visitare in Romagna

  • Come pulire la lavastoviglie con bicarbonato, aceto e limone

  • Box doccia: come pulirlo con prodotti naturali

  • Smagliature addio! Come liberarti di questi inestetismi

I più letti della settimana

  • Identificato il cadavere carbonizzato nell'auto che ha preso fuoco in A14

  • Auto in fiamme in A14, il guidatore muore carbonizzato nell'abitacolo

  • Tragedia sul ponte, si butta nel vuoto per farla finita

  • Ritrovato cadavere a soli 26 anni, la Procura indaga sul decesso

  • Tragedia sulla strada, scooterista perde la vita in un drammatico incidente

  • "Ho visto l'abitacolo esplodere", i testimoni raccontano il dramma dell'A14

Torna su
RiminiToday è in caricamento