Tragedia sulle strade, scooterista perde la vita in un incidente

Tremendo sinistro a Bellaria nella prima mattinata di venerdì tra una vettura e una due ruote

Incidente mortale, venerdì nella prima mattinata, a Bellaria dove ha perso la vita uno scooterista 37enne di nazionalità albanese, Klodjan Muca. Il sinistro si è verificato verso le 8.20 in via Ravenna, all'incrocio con via Fornace, tra uno Yamaha X-Max, guidato dalla vittima, e una Volkswagen Passat station wagon. Dai primi accertamenti pare che la vettura stesse procedendo in direzione nord quando, arrivata all'incrocio, ha svoltato a sinistra per immettersi in via Fornace. In senso opposto stava arrivando lo scooter del 37enne che ha centrato in pieno la fiancata destra della Volkswagen per poi, a causa della carambola, volare sull'asfalto e andare a terminare la propria corsa nel fosso che costeggia la carreggiata.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...



Un impatto tremendo e, sul posto, sono accorsi i mezzi del 118 con ambulanza e auto medicalizzata ma, nonostante i disperati tentativi dei sanitari per rianimare lo scooterista, il suo cuore ha smesso di battere e, il medico, non ha potuto far altro che constatarne il decesso. Muca, residente a Bellaria, lavorava come operaio. Sul posto sono intervenute le pattuglie della polizia Municipale bellariese per ricostruire con esattezza la dinamica del sinistro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sesso in strada durante la quarantena, individuato il trio di esibizionisti

  • Buoni spesa, come richiedere il contributo: 150 euro per ogni componente della famiglia

  • Calano ulteriormente i nuovi contagi, meno ricoverati in terapia intensiva

  • Lutto nella comunità di San Patrignano, si è spenta Maria Antonietta Muccioli

  • Coronavirus, verso il blocco totale almeno fino a Pasqua: poi si valutano riaperture in "due fasi"

  • Borrelli allunga la quarantena fino al primo maggio: "Fase 2 forse dal 16"

Torna su
RiminiToday è in caricamento