Riminesi al rientro delle vacanze coinvolti in un maxi tamponamento sull'A14: paura per una bimba

Il tratto è stato brevemente chiuso al traffico (con deviazione lungo la Ss Adriatica) per consentire ai mezzi di soccorso di intervenire. Si sono formate code di 5 chilometri

FOTO DI ALDO ROSSI

C'è anche una bambina di 7 anni tra i feriti di un maxi tamponamento tra otto auto avvenuto domenica sera lungo l'autostrada A14 Bologna Taranto nel tratto tra Civitanova Marche e Loreto, all'altezza del chilometro 258 nord. Tra i coinvolti diverse persone che rientravano nelle loro località di residenza dopo le vacanze. Tra i feriti anche alcuni riminesi. La piccola è stata trasportata in eliambulanza nell'ospedale di Ancona, con un trauma toracico. Ricoverate ad Ancona anche una neonata e la madre, ma solo per lievi contusioni.

Il tratto è stato brevemente chiuso al traffico (con deviazione lungo la Ss Adriatica) per consentire ai mezzi di soccorso di intervenire. Si sono formate code di 5 chilometri, poi riassorbite quando la circolazione e' stata riattivata. Sul posto mezzi del 118, vigili del fuoco, polizia stradale e uomini di Autostrade per l'Italia.


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Addio a Roberto Casadei, un cantore della Romagna

  • Stroncato da un malore durante la pedalata, ciclista perde la vita in strada

  • Metromare, i primi due giorni corse gratis per tutti

  • L'acqua alta invade spiagge, il porto e l'area del Ponte di Tiberio

  • Picchiata dal marito costretta a un escamotage per chiedere aiuto ai carabinieri

  • Guida senza patente e fornisce le generalità della gemella sperando di farla franca

Torna su
RiminiToday è in caricamento