Perde il controllo dell'auto e si schianta contro un camion in sosta

Il guidatore trasportato in eliambulanza al "Bufalini", un passeggero sarebbe scappato a piedi tra i campi

Paurosa carambola, nella notte tra sabato e domenica in via Monte Pirolo a Cerasolo, con un automobilista 27enne che è stato trasportato in eliambulanza al "Bufalini" di Cesena con il codice di massima gravità. Il sinistro si è verificato intorno alle 4.30 quando, per cause ancora in corso di accertamento da parte della polizia Stradale, il guidatore ha perso il controllo della Opel Astra ed è andato a schiantarsi contro la parte posteriore di un camion parcheggiato al lato della carreggiata. Sul posto sono accorsi i vigili del fuoco che, dopo aver estratto il ferito dall'abitacolo, lo hanno affidato alle cure dei sanitari del 118 intervenuti sul posto con ambulanza e auto medicalizzata. Viste le gravi condizioni del 27enne, è stata fatta alzare l'eliambulanza. L'automobilista, di nazionalità romena, una volta stabilizzato è stato trasportato nel nosocomio cesenate. Secondo alcune indiscrezioni, nell'abitacolo era presente anche una seconda persone che, però, dopo l'impatto è fuggita a piedi tra i campi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La vittima dei truffatori: "Mi sono fatto fregare da una banda di quaquaraquà"

  • Il suo cuore si spegne davanti agli occhi degli amici: muore a 22 anni

  • Perde il controllo dell'auto e si schianta davanti al ristorante

  • Coronavirus, i contagi tornano a salire: 12 nuovi casi

  • Schianto tra due centauri, uno si "infila" nella cuspide piena d'acqua

  • All'ospedale Infermi chiude il sesto piano Covid: dimessi i malati

Torna su
RiminiToday è in caricamento