Dramma nella notte, scooterista perde la vita in un incidente nella zona del Gros

Il sinistro è avvenuto nella notte tra venerdì e sabato, a nulla sono valsi gli sforzi dei sanitari per rianimare la vittima

Dramma nella notte tra venerdì e sabato quando, in via Palmiri, uno scooterista ha perso la vita in un incidente stradale. La vittima è Adriano Nunziata, 52enne residente nel riminese. Il sinistro è avvenuto verso le 22 e, dai primi  riscontri, pare che la vittima fosse in sella a uno scooterone Honda Sh 150 e stesse procedendo in direzione di via Varisco quando si è trovato davanti una Renault Clio. Non è chiaro se l'auto, ferma sul lato della carreggiata con le quattro frecce accese, avesse la portiera aperta e il 52enne non si è accorto dell'ostacolo o se, chi si trovava nell'abitacolo, sia improvvisamente sceso e, aprendo la portiera, ha centrato lo scooterista.

L'impatto, forse anche a causa della velocità sostenuta dello scooter, è stato tremendo con la vittima che è stata sbalzata sull'asfalto rimanendo a terra priva di coscienza. Sul posto sono accorsi i mezzi del 118, ambulanza e auto medicalizzata, ma nonostante i disperati tentativi per rianimare l'uomo, il medico non ha potuto far altro che constatarne il decesso. In via Palmiri, per ricostruire con esattezza la dinamica, è intervenuta la polizia Stradale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fermato tre volte in un giorno: "Voglio godermi la vita, tanto le multe non le pago"

  • Calano ulteriormente i nuovi contagi, meno ricoverati in terapia intensiva

  • Buoni spesa, come richiedere il contributo: 150 euro per ogni componente della famiglia

  • Borrelli allunga la quarantena fino al primo maggio: "Fase 2 forse dal 16"

  • Droga party nel garage per combattere la noia della quarantena

  • A spasso sulla battigia azzanna gli agenti della polizia di Stato

Torna su
RiminiToday è in caricamento