menulensuserclosebubble2shareemailgoogleplusstarcalendarlocation-pinwhatsappenlargeiconvideolandscaperainywarningdotstrashcar-crashchevron_lefteurocutleryphoto_librarydirectionsshoplinkmailphoneglobetimetopfeedfacebookfacebook-circletwittertwitter-circlewhatsappcamerasearchmixflagcakethumbs-upthumbs-downbriefcaselock-openlog-outeditfiletrophysent_newscensure_commentgeneric_commentrestaurant_companiessunnymoonsuncloudmooncloudrainheavysnowthunderheavysnowheavyfogfog-nightrainlightwhitecloudblackcloudcloudyweather-timewindbarometerrainfallhumiditythermometersunrise-sunsetsleetsnowcelsius

Sciagura nel cuore della notte: 17enne muore investito davanti ad una discoteca

L'allarme è scattato intorno alle 4. In via Flaminia, dove si trova il locale da ballo, a sirene spiegate sono arrivati i sanitari del "118" con un'ambulanza e l'auto col medico a bordo

Ha perso la vita, investito davanti alla discoteca "L'altro Mondo Studios". Sciagura stradale nel cuore della nottata tra sabato e domenica a Rimini. La vittima è un ragazzino di 17 anni, Armin Alber, di Auna di Sotto, in provincia di Bolzano. Secondo quanto emerso dalle prime ricostruzioni, il giovane insieme a due amici era appena uscito dal locale dal ballo quando ha attraversato la Statale 16 in direzione mare-monte. In quel momento, da Ravenna in direzione di Pesaro, stava sopraggiungendo una Toyota Aygo, guidata da un riccionese 30enne, che ha centrato in pieno il giovane scaraventandolo sull'asfalto. Sulla Statale sono arrivati i mezzi del 118, ambulanza e auto medicalizzata, con i sanitari che hanno cercato disperatamente di strappare il ragazzino alla morte ma, nonostante tutte le manovre, al medico non è restato altro da fare che dichiararne il decesso. Per i rilievi di rito, è intervenuta la polizia Stradale e, dai primi accertamenti, pare che il 30enne alla guida della Toyota fosse sotto l'effetto dell'alcol. Il 17enne, arrivato in Riviera per trascorrere una vacanza con gli amici, suonava nella banda del paese di Auna di Sotto ed era una giovane promessa delle corse in mountain bike.

Potrebbe interessarti

Commenti (3)

  • Discoteca in posizione molto pericolosa, d'accordo per le uscite laterali.

  • Ci abito vicino e i ragazzini che ci vanno stanno sempre in mezzo alla strada, o camminano al buio sul ciglio della strada barcollando o spesso stanno in mezzo alla carreggiata anche a fare gli stupidi tra di loro. Io lo so e quando passo davanti rallento, ma è una situazione pericolosissima, andrebbe impedito di passare da li, almeno l'ingresso/uscita esterno della discoteca dovrebbe essere laterale e bisognerebbe impedire alle macchine di parcheggiare sulla flaminia

    • più che altro andrebbe impedito a chi ha bevuto di mettersi alla guida visto che da quanto si legge sembra che l'investitore fosse oltre ai limiti consentiti.

Più letti della settimana

  • Cronaca

    Un movente agghiacciante per l'omicidio di Petrit Nikolli a Rivabella

  • Cronaca

    Catturati dopo una fuga di 300 chilometri i killer dell'idraulico ucciso a Rivabella

  • Cronaca

    Raffica di risse, alcol, droga e furti nella notte del Bikini di Cattolica

  • Cronaca

    Freddato con un colpo di pistola alla nuca davanti al ristorante

Torna su