Sbanda e colpisce l'auto parcheggiata: due giovani in ospedale

I Vigili del fuoco del distaccamento di Cervia hanno lavorato a lungo per liberare dalle lamiere delle auto i due giovani, rimasti sempre coscienti

Lunedì sera intorno alle 19.15 una Lancia Y condotta da un 24enne e con a bordo anche un 25enne, entrambi albanesi residenti a Bellaria, stava percorrendo via Caduti per la Libertà tra Cervia e Pinarella, quando improvvisamente ha sbandato andando a impattare contro una seconda Lancia Y parcheggiata lungo la strada. Lo schianto è stato violento e le due auto si sono spostate di circa una decina di metri dal luogo dell'urto, con quella dei due ragazzi che si è cappottata su un fianco. Sul posto si sono precipitati i soccorsi del 118 con due ambulanze e auto medica, oltre ai Vigili del fuoco del distaccamento di Cervia che hanno lavorato a lungo per liberare dalle lamiere delle auto i due giovani, rimasti sempre coscienti. I due sono stati poi trasportati al pronto soccorso dell'ospedale Bufalini di Cesena con codice di media gravità. La strada è stata chiusa al traffico all'altezza dell'Aci di Pinarella, con la viabilità deviata sui percorsi alternativi. Sul posto i Carabinieri del nucleo operativo radiomobile della compagnia di Cervia-Milano Marittima.

Foto Massimo Argnani

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Precipita nel vuoto mentre pota gli alberi, grave un operaio

  • Cronaca

    Il trasporto è troppo eccezionale, la barca rimane incastrata nella curva

  • Cronaca

    Fiamme nella sala giochi estiva, in cenere la struttura

  • Cronaca

    Adesca ragazzini sul cellulare, giostraio finisce nei guai

I più letti della settimana

  • Camionista ritrovato cadavere nella cabina del proprio mezzo pesante

  • Litiga con la compagna e si da fuoco davanti a lei, in gravi condizioni al "Bufalini"

  • Incidente durante la Messa, sacerdote finisce al pronto soccorso

  • Dopo gli accoltellamenti scatta la chiusura de "La Mulata" da parte del Questore

  • Sparito da 5 giorni, ritrovato cadavere nella sua abitazione

  • I vicini non lo vedono uscire di casa, aprono la porta e lo trovano cadavere

Torna su
RiminiToday è in caricamento