Sorpasso azzardato sulla Statale16, furgone si schianta contro un muro

Incidente nella mattinata di domenica, il guidatore trasportato col codice di massima gravità al "Bufalini" di Cesena

C' un sorpasso azzardato dietro il grave incidente che si è verificato nella mattinata di domenica, sulla Statale 16 Adriatica, nel comune di Riccione. Il sinistro è avvenuto poco prima delle 9 quando, secondo una prima ricostruzione, una Volkswagen Golf guidata da una signora stava procedendo in direzione di Ravenna. Arrivata all'altezza di via Calabria, la donna avrebbe regolarmente messo la freccia per svoltare a sinistra ma alle sue spalle, a velocità sostenuta, è arrivato un furgoncino guidato da un 46enne. L'uomo avrebbe tentato un sorpasso azzardato e, trovandosi davanti l'auto in svolta, nel tentativo di evitarla è andato a schiantarsi contro il muretto di una recinzione. Un impatto tremendo, che ha distrutto il muso del furgoncino, e il suo guidatore è rimasto incastrato tra le lamiere.

E' scattato l'allarme e, all'incrocio, sono accorsi i vigili del fuoco che hanno provveduto a liberare il ferito per poi affidarlo ai sanitari del 118, intervenuti con ambulanza e auto medicalizzata. Il 46enne, una volta stabilizzato, a causa delle serie lesioni riportate è stato trasferito d'urgenza al "Bufalini" di Cesena con il codice di massima gravità. Per permettere i soccorsi ed effettuare i rilievi di rito per ricostruire con esattezza il sinistro, la polizia Municipale di Riccione ha chiuso parzialmente la Statale 16 Adriatica.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il programma Melaverde fa tappa in Romagna tra ristoranti e tour in collina

  • Temperature in picchiata, arriva la prima nevicata della stagione

  • Tre giorni di live, a Capodanno Riccione diventa la capitale della musica: arivano anche Emma e Mahmood

  • Aggressione sessuale nell'ascensore di una clinica medica: paura per una ragazza

  • "Siamo nel mirino delle bande di ladri", i residenti infuriati chiedono più sicurezza

  • In migliaia all'assalto di 38 posti di lavoro: boom di domande per il concorso

Torna su
RiminiToday è in caricamento