Spettacolare carambola col suv, il guidatore probabilmente ubriaco

Il fuoristrada ha cappottato più volte prima di rimanere in mezzo alla strada con le ruote all'aria

Una spettacolare carambola, nel tardo pomeriggio di lunedì, a Bellaria con un suv che dopo aver cappottato è rimasto con le ruote all'aria. L'incidente si è verificato intorno alle 18.45 in via San Mauro e, dai primi riscontri, ha visto come protagonista un fuoristrada della Mercedes guidato da un albanese 45enne che, con tutta probabilità, guidava sotto l'effetto dell'alcol. L'uomo, secondo alcuni testimoni, ha affrontato la strada a folle velocità quando, improvvisamente, ha perso il controllo del mezzo andando prima ad abbattere la recinzione di un capannone e, poi, terminare la sua corsa al centro della carreggiata. In un primo momento è scattato l'allarme di massimo livello che ha fatto accorrere sul posto i mezzi del 118 e i vigili del fuoco. Nonostante la paurosa carambola, il guidatore è uscito dall'abitacolo con le sue gambe ed è stato portato al pronto soccorso per gli accertamenti di rito anche perchè, da un primo riscontro, sarebbe parso alticcio. Anche il personale della Municipale di Bellaria, intervenuto sul posto per i rilievi di rito, ha richiesto i test per capire se l'uomo fosse sotto l'effetto di alcolici o stupefacenti.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Imprenditori arrestati per riciclaggio di denaro, maxi sequestro da 18 milioni

  • Cronaca

    Disabile denuncia la violenza sessuale da parte di un "amico"

  • Cronaca

    Percuotere la mente svela il programma dell'estate: tra gli artisti Bosso, Nada, Zamboni e Tom Walker

  • Cronaca

    Edilizia scolastica, partono in anticipo di due anni i lavori per realizzare la scuola Catullo

I più letti della settimana

  • Ritrovato il cadavere della donna scomparsa a Novafeltria

  • Investimento mortale, bloccata la circolazione dei treni sulla linea adriatica

  • Affianca l'autobus nella rotatoria e rimane schiacciata contro il parapetto

  • Schianto fatale per una donna di Bellaria-Igea Marina nel ravennate

  • Aeroporto Fellini, i nuovi voli per l'Egitto, le isole greche e spagnole

  • Non si accorge di essere incinta, partorisce al settimo mese in pronto soccorso

Torna su
RiminiToday è in caricamento