Camion tampona auto, paraurti sfiora le teste di due ragazze: tragedia sfiorata

Le malcapitate, del cesenate, stavano tornando da un evento musicale in Riviera

È di quattro ferite, fortunatamente non gravi, il bilancio di un incidente stradale verificatosi nel cuore della notte tra sabato e domenica lungo il tratto riminese dell'A14 tra i caselli di Rimini Sud e Nord. Le malcapitate, del cesenate, stavano tornando da un evento musicale in Riviera: erano circa le 2 quando la Lancia Y sulla quale viaggiavano è stata tamponata al chilometro 124 Nord da un autocarro condotto da un bolognese 43enne. La parte anteriore del camion si è incastrata in quella posteriore dell'auto incastrandosi e le due passeggere posteriori si sono trovate il paraurti a pochi centimetri dalla testa. In questa posizione i veicoli incastrati hanno proseguito per circa 200 metri riuscendo a fermarsi in piazzola di sosta a destra.

Le ragazze hanno riportato lesioni di media gravità, ma sono riuscite a scendere da sole. Illeso l'autista del mezzo che , sebbene inizialmente disorientato e terrorizzato dall'idea di aver commesso qualcosa di ben più grave  si è prodigato per prestare soccorso. Per ricostruire la dinamica del sinistro sono intervenuti gli agenti della Sottosezione Polizia Stradale di Forlì. Le ferite sono state soccorse da due ambulanze e trasportate al pronto soccorso dell'ospedale di Rimini. I Vigili del fuoco hanno provveduto a disincastrare i mezzi. L'auto era dotata di impianto a gpl, ma fortunatamente il serbatoio non è rimasto schiacciato. Sul posto è intervenuto il personale di Autostrade per la viabilità, che non ha subìto ripercussioni. L'autotrasportatore risultava negativo al test alcolico come la conducente dell'autovettura.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ascensore precipita con le persone dentro: diversi i feriti

  • Muore sotto gli occhi del figlio, donna perde la vita investita da un'auto

  • La polizia di Stato si presenta alla festa abusiva nella villa in collina

  • Mitra e pistole, i rapinatori sequestrano i dipendenti della banca

  • Marquez-Rossi, clima infuocato a Misano. Lo spagnolo: "Io lotto per il Mondiale". La replica: "Mi ha ostacolato"

  • Non rispetta i limiti d’altezza e fa un disastro nel sottopasso distruggendo il furgone

Torna su
RiminiToday è in caricamento