Tremenda carambola sulla Flaminia, due scooteristi finiscono all'ospedale

Il più grave trasportato d'urgenza al "Bufalini" di Cesena con il codice di massima gravità

Tremenda carambola, nel tardo pomeriggio di venerdì, sulla via Flaminia all'altezza dell'incrocio con via Martiri. Il sinistro si è verificato poco prima delle 19 quando, per cause ancora in corso di accertamento da parte della polizia Stradale, uno scooter sul quale viaggiava una coppia si è scontrato con una Smart. I due scooteristi sono volati sull'asfalto e, sul posto, sono accorsi i sanitari del 118 con due ambulanze e l'auto medicalizzata. Il più grave dei feriti, un ragazzo di 30 anni, dopo essere stato stabilizzato a causa delle sue serie condizioni è stato trasportato d'urgenza, col codice di massima gravità, al "Bufalini" di Cesena. La trasportata, invece, ha riportato lesioni di minore gravità ed è stata portata al pronto soccorso dell'Infermi. All'incrocio, per ricostruire con esattezza la dinamica, è intervenuta una pattuglia della polizia Stradale.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Politica

    Un progetto di rigenerazione urbana per cambiare il volto di San Giovanni

  • Sport

    La Fiorentina è la nuova regina del Memorial Flavio Protti, Napoli battuto in finale

  • Politica

    Valconca, i candidati sindaci del centrosinistra fanno quadrato

  • Cronaca

    La pioggia non ferma gli spettatori: in tanti sotto l'ombrello per il Giro d'Italia

I più letti della settimana

  • Ritrovato il cadavere della donna scomparsa a Novafeltria

  • Crolla la briglia a Ponte Verucchio, la piena dell'acqua procede senza freni: nessun pericolo a valle

  • L'aspettavano in sala operatoria, scomparsa una 76enne: task force lungo il Marecchia

  • Schianto fatale per una donna di Bellaria-Igea Marina nel ravennate

  • Giro d'Italia, per la tappa Riccione-San Marino chiudono le strade di Rimini

  • Spettacolare carambola col suv, il guidatore probabilmente ubriaco

Torna su
RiminiToday è in caricamento