Tremendo incidente, ragazzino in scooter in gravi condizioni dopo il sinistro

Il giovane è stato trasportato d'urgenza al "Bufalini" di Cesena con l'eliambulanza, chiusa la via Flaminia

Grave incidente, nel pomeriggio di lunedì, sulla via Flaminia con un ragazzino rimasto ferito e trasportato, in gravi condizioni, al "Bufalini" di Cesena in eliambulanza. Il sinistro si è verificato verso le 15.15 in via Flaminia, all'altezza del negozio Motomix, quando, per cause ancora in corso di accertamenti, un 16enne in sella a uno scooter Scarabeo Aprilia è rovinato sull'asfalto dopo essere stato urtato da un veicolo riportando serie ferite. Sono al vaglio della Stradale le ricostruzioni per capire chi dei due mezzi abbia innescato l'incidente.

GRAVE INCIDENTE ANCHE A VISERBA (LEGGI QUI)

Sul posto sono intervenuti i mezzi del 118, ambulanza e auto medicalizzata, coi sanitari di Romagna Soccorso che, vista la serietà delle lesioni riportate, hanno richiesto l'intervento dell'eliambulanza da Ravenna. Il 16enne, dopo essere stato stabilizzato, è stato trasportato nel nosocomio cesenate col codice di massima gravità. Per permettere i soccorsi, e la ricostruzione del sinistro, la via Flaminia è stata parzialmente chiusa dalla polizia Stradale. 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Sbalzato dal calesse trainato dal cavallo imbizzarrito: panico durante i festeggiamenti

  • Cronaca

    Aggredito sotto casa con lo spray al peperoncino e rapinato

  • Cronaca

    In 10mila sulla spiaggia del Bikini di Cattolica per la serata con Ralf

  • Cronaca

    Il nuovo Direttivo della Pro Loco di San Giovanni in Marignano si è presentato all’Amministrazione

I più letti della settimana

  • "I passeggeri filmavano col cellulare l'agonia del ragazzo investito dal treno"

  • Dramma sui binari: ragazzo travolto da un treno nella stazione di Riccione

  • Sbalzato dal calesse trainato dal cavallo imbizzarrito: panico durante i festeggiamenti

  • Costretta a vivere con un campo nomadi di fronte a casa, lo sfogo di una riminese

  • Individuati ed arrestati gli autori della sparatoria di Santarcangelo

  • Sesso, prostituzione e ricatti: un filo lega l'omicidio di Makha Niang ai due albanesi arrestati

Torna su
RiminiToday è in caricamento